"Venti" Regionali, avanza Toti per la Liguria e spunta Castelli per le Marche

01 aprile 2015, intelligo
'Venti' Regionali, avanza Toti per la Liguria e spunta Castelli per le Marche
Incontro presso la sede di Piazza San Lorenzo in Lucina tra Giovanni Toti, Maria Rosaria Rossi e altri dirigenti di peso di Forza Italia. Un mini-summit che ha fatto da preludio a un successivo vertice a Palazzo Grazioli con Silvio Berlusconi.

 Il faticoso processo di selezione dei candidati per le Regionali e la trattativa con gli alleati va avanti tra accelerazioni e frenate. Chiuso l'accordo per Luca Zaia in Veneto, prende forza la candidatura di Toti per la Liguria, candidatura per la quale ora sarebbe lo stesso Matteo Salvini a spingere. 

Difficile trovare l'accordo con il Carroccio in Toscana. Salvini sembra intenzionato a puntare sull'economista Claudio Borghi, mentre Forza Italia oscilla tra Giorgio Silli e Stefano Mugnai. Sta diventando sempre più delicata la questione delle Marche dove a sorpresa potrebbe prendere corpo la candidatura del sindaco di Ascoli, Guido Castelli. La Lega potrebbe decidere di non presentare la Lista Salvini in Campania e in Puglia, anche per non correre il rischio di precorrere i tempi e presentare candidature di riciclati.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]