Dal Binge drinking al Farma-Party: giovani sballati dalle mode (schiaccia-sesso)

01 aprile 2016 ore 10:37, Americo Mascarucci
Si chiama "Farma Party" l’ultima moda da sballo dei giovani di oggi. 
Lo sballo consiste nel rubare pillole e farmaci dagli armadietti dei genitori per poi portarli alle feste e consumarli insieme agli amici, il più delle volte mescolandoli con bevande o assumendoli in grandi dosi. 
La moda, tanto per cambiare, arriva dagli Usa e pare che sia molto in voga fra gli adolescenti. Poco importa se il più delle volte il consumo irregolare ed eccessivo di detti farmaci comporti seri problemi di salute con conseguenti ricoveri in ospedale per avvelenamento o intossicazione o addirittura nei casi più gravi si traduca in decessi. Ma che ci volete fare, è la moda e quando una moda prende piede, anche la più idiota ed assurda è difficile fermarla. 

Il tutto a pochi giorni dall'allarme lanciato contro la cosiddetta moda del Binge Drinking, ossia il consumo di alcol fuori pasto, moda partita anche questa dagli Usa e diffusa in Italia. 
Dal Binge drinking al Farma-Party: giovani sballati dalle mode (schiaccia-sesso)
E' l'allarme lanciato dal Ministero della Salute nella relazione al Parlamento su alcol e problemi alcol correlati, relativa al 2015. 
Nella relazione si osserva ancora un lieve calo rispetto all'anno precedente dei consumatori giornalieri (nel 2013 rappresentavano il 22,7% e nel 2014 il 22,1%) mentre continua ad essere in aumento il consumo di alcol occasionale e al di fuori dei pasti (binge drinking): la crescita negli ultimi dieci anni del consumo fuori pasto riguarda soprattutto le femmine che sono passate dal 14,9% del 2005 al 16,5% del 2014, tale crescita nelle femmine si è verificata in tutte le fasce di età, mentre il dato complessivo dei consumi fuori pasto tra i maschi risulta in lieve diminuzione (37,3% nel 2005, 36,1% nel 2014).
Ai ‘farma-party’ si possono trovare dai farmaci da banco per il raffreddore ad altri soggetti a prescrizione, dagli antidolorici potenti e antidepressivi fino a quelli per l'iperattivita’, tutti mescolati insieme in un’unica boccia, e magari prima bagnati con l’alcol. 
Per la serie: la madre dei cretini è sempre incinta.

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]