Jobs Act francesi, più di 1 milione di studenti e sindacati in piazza fino agli scontri-VIDEO

01 aprile 2016 ore 10:26, Lucia Bigozzi
Niente a che vedere con le piazze italiane. In Francia è tutta un’altra musica. Renzi non è Hollande anche sul fronte del livello di proteste che le rispettive leggi possono scatenare nel Paese. Così se in Italia il Jobs Act renziano ha prodotto molte polemiche e qualche protesta di piazza, in Francia il Jobs Act di Hollande ha prodotto molto di più. Paese letteralmente paralizzato con studenti e sindacati stretti in una “santa alleanza” contro la riforma del mercato del lavoro, tanto gradita a Bruxelles. E si sa, in un Paese quale la Francia dove la “mano” pubblica è pesante e pervasiva, mettersi a tagliare diritti e prospettive non è che sia una passeggiata di salute. Così è scattata la mobilitazione alla quale hanno aderito, in dettaglio, sindacati e studenti universitari ma anche degli istituti secondari superiori, convinti che le nuove norme spingeranno sempre più verso il precariato. 

Jobs Act francesi, più di 1 milione di studenti e sindacati in piazza fino agli scontri-VIDEO
Tensione alle stelle con alcuni incidenti e scontri che si sono verificato inm diverse città, con in testa Parigi ma anche a Marsiglia con il bilancio di tre agenti feriti e numerosi fermi di manifestanti. Piazza in “rivolta” e sciopero generale: ecco la doppia leva che ha fatto andare in tilt la Francia: traffico bloccato fin dalle prime ore del mattino e disagi a non finire per gli automobilisti ma anche per gli utenti del trasporto pubblico. Al punto che la rete del trasporto locale ha subito considerevoli penalizzazioni: stazioni chiuse e molti treni soppressi. A Parigi, lo sciopero ha provocato perfino la chiusura temporanea dell’accesso alla Tour Eiffel. Insomma una protesta di massa alla quale, per ora, il governo francese risponde col “pugno di ferro”: la ministra del Lavoro Myriam el-Komri ha infatti ribadito la volontà di andare avanti con la riforma del mercato del lavoro che – spiega – “ potrà aiutare a riassorbire la disoccupazione”. Ecco il VIDEO della protesta: 


autore / Lucia Bigozzi
Lucia Bigozzi
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]