Berlusconi vuole un Milan "stile Ajax": punta sul vivaio e riparte da Donnarumma

01 aprile 2016 ore 11:50, Adriano Scianca
Berlusconi vuole un Milan 'stile Ajax': punta sul vivaio e riparte da Donnarumma
Gianluigi Donnarumma sarà ancora il portiere del Milan. Non per la prossima stagione, ma per le prossime 15. Mette una parola fine alle voci di mercato sul giovane portiere, Silvio Berlusconi. Intervenuto a Radio Radio, il patron rossonero così ha replicato a una domanda giunta in redazione:  “Diamo una risposta all'ascoltatore: Donnarumma non si vende, sarà il portiere del Milan dei prossimi 15 anni”. Risposta che farà felici i tifosi rossoneri, non solo per l'indubbio valore dell'estremo difensore, una vera promessa del calcio italiano, ma anche perché testimonia la volontà di riaprire un ciclo vincente. Sul futuro della panchina rossonera, invece, Berlusconi non si sbilancia: “Non credo che Conte o Di Francesco siano i nomi giusti per il futuro del Milan. Su Mihajlovic vediamo come finisce la stagione. Conte è un ottimo allenatore, ma in questo momento non posso dire una parola definitiva perché siamo nel mezzo di una situazione decisionale. Siamo nella corrente per il cambiamento del Milan, come un fiume che va nel mare”. 

Come si smuoverà la “situazione decisionale”? L'ex premier esplicita il bivio di fronte a cui si trova la società: “Abbiamo due soluzioni davanti: una è un gruppo che possa entrare nella compagine azionaria del Milan portando dei capitali importanti oppure trovare un'altra strada, che a me piace molto, e cioè un Milan tutto italiano, con tutti gli atleti che vengono fuori dal vivaio rossonero e che facciano una squadra diversa dalle altre che possa mettere a frutto un tipo di gioco fatto di tecniche provate. È un qualcosa che ho in mente in modo molto chiaro”. Insomma, un modello stile Ajax, squadra famosa per investire molto sul settore giovanile e per formare i suoi ragazzi alla filosofia del “calcio totale” del compianto Cruijff.

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]