Addio a Riccardo Coppo, il sindaco del no all'amianto

01 dicembre 2014 ore 17:02, intelligo
Riccardo Coppo, 69 anni, ex sindaco di Casale Monferrato, è morto questa notte dopo una lunga malattia.  

Addio a Riccardo Coppo, il sindaco del no all'amianto

  Fu lui a firmare nel 1987, per la prima volta in Europa, un'ordinanza coraggiosa e tutt'altro che facile da decidere: il divieto della lavorazione di amianto in città. Con la sua decisione, presa a costo di scontentare non solo i vertici dell'Eternit ma anche i lavoratori del settore, diede di fatto inizio alla lotta di Casale contro l'amianto, culminata nel processo ai vertici Eternit conclusosi il 19 novembre con la sentenza di "avvenuta prescrizione" in Cassazione. Il rosario sarà recitato domani sera, alle 21, nella chiesa dello Spirito Santo, i funerali saranno celebrati mercoledì alle 10 in Duomo, presieduti dal vescovo Alceste Catella. La camera ardente sarà allestita domani mattina dalle 9,30 alle 19 in municipio.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]