Parisi ancora Nemicamatissima di Lorella e pungente: "Non ballerò. Sarebbe patetico"

01 dicembre 2016 ore 13:56, intelligo
“Mai state amiche, dunque neppure nemiche"  Parola di Heather Parisi. Non sembra aver molta voglia di tornare in scena con Lorella Cuccarini in Nemicamatissima, il programma che le vedrà di nuovo protagoniste e insieme su Raiuno. Lo aveva detto all'Ansa, lo dice in un'intervista al Giornale. Però una cosa è certa, c'è rispetto almeno verso "la collega". Ma lo aveva ammesso lei stessa: "Siamo molto diverse, io sono lontana dal prototipo di brava ragazza che lei impersona e piace agli italiani. Anche io so di essere amata ma per gli addetti ai lavori sono sempre stata la straniera americana e hanno sempre preferito lei. Si scambia la mia timidezza per atteggiamenti da diva: da cappello e occhiali da sole non mi separo mai, sono la mia coperta di Linus, c’è chi pensa invece che siano atteggiamenti snob. Sono molto diretta e sincera. Forse questo programma bisognava farlo molti anni fa. Oggi farei la mamma e basta, sono allergica alla nostalgia".
Parisi ancora Nemicamatissima di Lorella e pungente: 'Non ballerò. Sarebbe patetico'
Heather è convinta che avrebbe dovuto fermarsi  all’88 con l'ultimo Fantastico 8 poi, anche perchè aveva spiegato "gli anni dopo fino al 2005 sono stati brutti, pochi up e molti down, di lavoro ma soprattutto nel privato, almeno fino all’incontro con Umberto. Il talento? Quello sì mi piace, lo stesso che vedo nei 14 ballerini con cui proviamo NemicAmatissima con le coreografie di Veronica Peparini. Cosa farò con Lorella? Spettacoli come Fantastico sono irripetibili e non siamo nemmeno delle ragazzine, lasciamo un po’ di suspense e speriamo che le ragazzine cresciute insieme a noi ci guardino con loro le figlie”.
Le eterne nemiche Lorella Cuccarini e Heather Parisi non sembrano dunque essere fatte proprio della stessa pasta. Parisi per esempio in attesa dello show è sbarcata alla Muccssassina in compagnia dei ballerini del cast della trasmissione-evento “Nemica amatissima”, e ha trovato, ad accoglierla, centinaia di fan che non volevano perdersi l’appuntamento con la loro beniamina con tanto di ensorsement all'ambiente: "Sono felice di essere in questo posto. Qui mi sento a casa, tra amici e amiche che sento vicini". 
Lorella Cuccarini è diversa, per un retweet di un post della Manif Pour Tous è stata al centro di polemiche caldissime con parte della comunità Lgbt, giustificandosi dopo un po' così: "Ho fatto il retweet di una foto della manifestazione a S.Giovanni. Era solo una bella foto di una piazza colorata di persone e famiglie. Nessun simbolo, nessuno slogan". 
E ancora: “Io sono favorevole alle unioni civili ma i figli non sono un diritto. E non si comprano. Punto. Chi non è d’accordo rispetti le opinioni altrui”.
Insomma le due ancora Nemiche amatissime condivideranno lo stesso palco ma probabilmente da due punti di vista differenti venerdì 2 e sabato 3 dicembre 2016 su Rai Uno. Dopo trent’anni da Fantastico hanno l'occasione di dimostrare quanto sono cambiate. E il pubblico potrà sempre decidere chi è la migliore.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]