Geloni, Prodi vota sì: “Strano che non avesse ancora parlato. Dall'affluenza si capirà chi vincerà”

01 dicembre 2016 ore 12:22, intelligo
di Stefano Ursi

Siamo alle battute finali della campagna per il Referendum Costituzionale del 4 Dicembre prossimo e fioccano ipotesi e idee su come andrà, su quale potrà essere l'affluenza ma soprattutto commenti sulle varie dichiarazioni rilasciate da leader e personaggi politici. Di questo IntelligoNews ha parlato con Chiara Geloni, giornalista e già direttrice di YouDem Tv.

Come interpreta il Si di Romano Prodi?


“Non lo interpreto, parto dall'assunto che ognuno debba dire quel che pensa. Era strano che Prodi ancora non avesse detto ciò che votava, in realtà. Alla fine niente di particolare, ognuno vota come ritiene giusto”.

E sulle parole di Bersani? Sul non lasciare il No alle destre?

Geloni, Prodi vota sì: “Strano che non avesse ancora parlato. Dall'affluenza si capirà chi vincerà”
Chiara Geloni
“Bersani ha un'altra idea, e una delle motivazioni del suo voto è che esiste tutto un mondo di persone che voteranno No senza essere dei costituzionalisti, ma per esprimere un malessere e un malcontento verso la situazione del Paese. Verso il modo in cui la Costituzione viene riformata e il modo in cui la campagna referendaria è stata condotta: questo malessere, dice Bersani, non appartiene tutto alla destra, a Grillo o alla Lega ma anche a persone che dovrebbero riconoscersi nel Pd e che non possono essere regalate alla destra.”

Quali le Sue sensazioni? Se la sente di fare un pronostico?

“Io credo che questo sentimento di malessere, di cui parlavamo prima, sia maggioritario nel Paese rispetto alla soddisfazione e alla condivisione di come vanno le cose, ma occorrerà vedere quante persone andranno a votare, ma soprattutto chi andrà a votare per determinare il risultato: se voteranno più persone scontente o se sarà maggiore il numero di quelle soddisfatte. Oppure quelle che per motivi simili a quelli di Romano Prodi che non esprimono grande entusiasmo, hanno deciso di farsi piacere una riforma che magari non li convince”.

Che affluenza si aspetta?

“Non saprei. Se sapessi questo forse saprei anche chi vincerà”.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]