Le #dichiarazioni choc della settimana. Il peggio dal Palazzo

01 giugno 2013 ore 11:42, Francesca Siciliano
Le #dichiarazioni choc della settimana. Il peggio dal Palazzo
MY NAME IS LOMBARDI, ROBERTA LOMBARDI.
«Il MoVimento 5 Stelle è sotto assedio e tu, deputato grillino, fai la spia con i giornalisti. Sei una merda, chiunque tu sia» scrisse la Lombardi ai  traditori inaugurando la caccia alla spia in salsa grillina. LA STRANA COPPIA. «Ultimamente mi hanno accoppiato in ticket con chiunque. Manca solo nonna Papera» disse Renzi, l'uomo che si travestì da Fonzie per farsi fotografare da Chi. … MI DISEGNANO COSI'. Mario Borghezio non è razzista, «è solo che i meticci sono un obbrobrio» sentenzia. Sempre meglio di alcuni politici.. PRESBIOPIA. «Io sono come Maradona – dice Mastella - che da vecchio arretrò a centrocampo. Correva meno, ma era l'unico con la visione del gioco». Ha l'occhio lungo il buon Mastella, peccato per quel difettuccio. Legato all'età, s'intende. PERSEVERARE DIABOLICUM EST. Floris a Bersani: «Berlusconi rimane il giaguaro da smacchiare?». Bersani a Floris: «Beh, una bella smacchiata gliel'abbiamo data». Peccato non se ne sia accorto nessuno. QUESTIONE DI FEELING. Furlan, il fondatore dell'Esercito di Silvio (e non è una battuta): «Io in ufficio al posto della foto di mia moglie o del cane ho quella di Silvio... qual è il problema?». Contento lui ... SGARBI... DOCET. Vittorio Sgarbi ammette fiero: «Sì, insegno Follia all'Università della Felicità in Sardegna». ...e ho visto cose che voi umani non potete neanche immaginare. I HAVE A DREAM. Pietro Grasso ha un sogno: «Mi piacerebbe ci fosse il Ministero del Futuro». Che neppure George Orwell ebbe il coraggio di pensare. L'ALLEGRO CHIRURGO. «Il chirurgo? Ha preso solo 500mila voti» dice Rutelli all'indirizzo di Marino. Il chirurgo genovese particolarmente allegro (e su di giri a Ballarò) che si appresta a governare Roma. RES MAGNA TACERE. Galan ne è sicuro: «Se Cicchitto e Gasparri stanno zitti prendiamo un sacco di voti». Poi, che ricomincino pure. Tanto...
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]