Musei gratis per la Festa della Repubblica in molte città d'Italia

01 giugno 2015, Micaela Del Monte
Musei gratis per la Festa della Repubblica in molte città d'Italia
Per la festa della Repubblica saranno tantissime le opportunità di visitare musei che per l'occasione saranno gratis in molte città di Italia. Milano, Roma e Napoli, ma anche Firenze, Genova e Bologna.

Insomma, per passare il 2 giugno in modo alternativo le idee sono tante e in tutta Italia! E quale modo migliore di festeggiare il nostro Paese se non godendoci la sua arte?

A Milano nel giorno della Festa della Repubblica c'è una tradizione che si ripete: la visita gratuita di Palazzo Marino, quest'anno arricchita con 4 nuove sale. Questa può essere anche l'occasione giusta per scoprire il Cenacolo vinciano, Palazzo Morando, la Galleria d'arte moderna, il Museo del Novecento, la Casa museo Boschi Di Stefano, il Museo Studio Francesco Messina, il Museo Archeologico, il Museo civico di storia naturale, l'acquario civico, il Planetario Hoepli, il Castello sforzesco, le Gallerie d'Italia, il Museo diocesano. 

A Roma, il più classico degli appuntamenti è quello con i festeggiamenti per la Festa della Repubblica che inizieranno alle ore 9.15 con l'omaggio all'Altare della Patria e al Milite Ignoto da parte del presidente Sergio Mattarella e dei presidenti di Camera e Senato, Laura Boldrini e Piero Grasso. La parata si conclude con l'esibizione delle Frecce Tricolori
Per chi intende visitare un museo c'è solo l'imbarazzo della scelta: il Colosseo, l'area archeologica di Veio, l'aula ottagonale delle terme di Diocleziano, la basilica di San Cesareo de Appia, il castello di Giulio II, il complesso archeologico di Malborghetto, il complesso di Santa Maria Nova, la Domus Area, il Foro romano e palatino, le Gallerie nazionali d'arte antica in Palazzo Barberini e in Palazzo Corsini. 

Altrettanto ricca è la proposta culturale della città di Napoli: l'Appartamento storico di piazza Plebiscito, Castel Sant'Elmo, la Certosa di San Martino, il complesso termale di Via Terracina, la Crypta Neapolitana, il Museo archeologico nazionale, e quello del Novecento, il Museo di Capodimonte e quello di San Martino, il Parco e la Tomba di Virgilio, Villa Pignatelli.

A Firenze sarà possibile visitare gli Uffizi, la Galleria dell'Accademia, il Bargello, Palazzo Pitti, le Cappelle Medicee e il Giardino di Boboli.

Occasione anche a Bologna dove c'è l'opportunità di entrare alla Pinacoteca nazionale di Via delle Belle Arti e a quella di Palazzo Pepoli Campogrande in Via Castiglione. 

Mentre a Genova non ci sono solo la Galleria Nazionale di Palazzo Spinola e il Museo di Palazzo Reale, ma anche il grande acquario con cui il capoluogo ligure è famoso il tutto il mondo.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]