Car Sharing: boom di "condivisioni" nel 2015. Roma e Milano le regine

01 giugno 2016 ore 21:17, Micaela Del Monte
Il mercato del noleggio delle auto (a breve o a lungo termine) sembra aver conquistato l'Italia con il 2015 che ha fatto registrare cifre record — 5,4 miliardi di giro d’affari, 730 mila auto nelle flotte, immatricolazioni di 317 mila veicoli nuovi, 65 mila aziende e 2700 pubbliche amministrazioni come clienti — e il primo trimestre del 2016 incamera risultati ancora più soddisfacenti.

Sono infatti ormai 650 mila gli italiani iscritti ad un qualche servizio di car sharing: il dato è aggiornato al mese di aprile e proviene dal report annuale “Connected Car & Renting” stilato da ANIASA (Associazione Nazionale Industria dell’Autonoleggio e Servizi Automobilistici di Confindustria). Ed è un dato significativo non soltanto per il numero assoluto di persone coinvolte, ma soprattutto per il trend di forte crescita che si sta registrando negli ultimi mesi. Non solo i noleggi sono in aumento (+17% in un anno), ma l’offerta continua a moltiplicarsi coinvolgendo nuove città e nuove forme di mobilità. Un ciclo virtuoso è stato evidentemente innescato, insomma, ed è destinato ora pertanto ad accelerare se accompagnato dalle necessarie politiche di regolamentazione e stimolo.

Secondo quanto indicato nel report ANIASA, il car sharing ha ormai raggiunto quota 4500 veicoli e le abitudini sono pressoché le medesime nel tempo: 24 minuti di media per ogni noleggio, per una spesa approssimativa di 7 euro a tratta. Milano è da sempre la capitale italiana dell’auto in condivisione: la città che a inizio 2013 ha visto l’esordio di Enjoy registra oggi 1900 veicoli attivi e 323 utenti iscritti, ma Roma è in forte recupero (226 mila utenti e 1200 veicoli) mentre Torino sconta il ritardo con cui ha esordito nel settore (54 mila utenti e 810 veicoli). Seguono Firenze, Verona e Bari, con quest’ultima al momento a fare da unico baluardo del sud nel mondo dello sharing.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]