Medusa presenta i suoi prossimi film, da Zalone a Spielberg

01 luglio 2015, Americo Mascarucci
Medusa presenta i suoi prossimi film, da Zalone a Spielberg
Sono tredici su un totale di diciannove i film italiani che compongono il listino presentato alla Casa del Cinema di Roma in occasione del ventennale della fondazione della casa di produzione cinematografica. 

Un listino composto non solo da film italiani ma con una cospicua presenza di titoli internazionali.

Gli italiani comunque faranno la parte del leone, maggiormente con il genere della commedia tra cui Quo vado con Checco Zalone e Vacanze di Natale ai Caraibi di Neri Parenti con Christian De Sica e Massimo Ghini. 

Fra i film drammatici spicca invece L’attesa di Piero Messina con Juliette Binoche e il biopic sul Papa, Chiamatemi Francesco di Daniele Luchetti. Sei invece i film stranieri tra i quali il film family Big Friendly Giant di Steven Spielberg, frutto dell'accordo con Leone Film Group, e ancora due commedie come Fuck You, Prof!, grande successo in Germania, e Un momento di follia con Vincent Cassel e Francois Cluzet. 

“Dopo tre anni in cui siamo stati costretti a ridimensionare gli investimenti di Medusa, eliminando nel listino i film stranieri, siamo tornati ad avere una buona quota di cinema internazionale”, ha affermato l'amministratore delegato Giampaolo Letta. 

Per quanto riguarda il made in Italy Medusa sembra puntare soprattutto sul ritorno del Cinepanettone, ossia il classico film in uscita a ridosso del periodo natalizio e incentrato proprio sulle vacanze dei protagonisti all’insegna di gag sempre esilaranti. La regia è affidata come da tradizione a Neri Parenti che oltre a confermare il re del genere, Christian De Sica per l’appunto, ha scelto di affiancargli quest’anno Massimo Ghini. 

Il nome di per sé è tutto un programma e promette bene, visto che il successo dei cinepanettone è stato decretato per anni da un altro Massimo, il simpaticissimo Boldi che a lungo ha fatto coppia fissa proprio con De Sica. Il film si intitola Vacanze di Natale ai Caraibi e verrà girato a Santo Domingo, nel cast anche Luca Argentero, Ilaria Spada e Dario Bandiera. 

Quest’anno quindi non ci sarà il problema di dover girare scene invernali in piena estate come avvenuto in passato a Cortina o in altre location di montagna con tutti gli aneddoti resi noti dalla coppia Boldi-De Sica costretti ad indossare cappotti, sciarpe e berretti di lana sotto il cocente sole di agosto. Tra gli altri titoli, da segnalare Belli di papà di Guido Chiesa, con Diego Abatantuono, Perfetti sconosciuti di Paolo Genovese con, tra gli altri,gli attori Kasia Smutniak, Marco Giallin e Valerio Mastandrea e Forever Young di Fausto Brizzi. 

Confermati per Natale 2016 un film di Aldo, Giovanni e Giacomo e a Capodanno una nuova commedia di Ficarra&Picone.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]