Si guarisce 7 volte su 10, ma il cancro si batte prima che arrivi: con la prevenzione

01 maggio 2016 ore 11:03, Adriano Scianca
Una volta “cancro” e “male incurabile” erano praticamente sinonimi. Oggi le cose stanno cambiando. Lo rivela il dossier sullo Stato dell'Oncologia del 2016, curato dall'Aiom e presentato al Senato. Oggi in Italia sette malati di cancro su 10 guariscono: oltre 3 milioni vivono con una diagnosi di tumore e circa due milioni possono affermare di avere sconfitto la malattia. Le percentuali sono ancora maggiori per i due tumori più diffusi, con quello della mammella che ha tassi di guarigione del 91%, mentre quello del seno sono pari all'87%. Il tumore del colon retto ha un tasso di sopravvivenza del 64% per gli uomini e del 63% per le donne. 

Si guarisce 7 volte su 10, ma il cancro si batte prima che arrivi: con la prevenzione
Non migliora invece la sopravvivenza per il tumore del polmone, 14% per gli uomini e 18% per le donne, e del pancreas, 7% per gli uomini e 9% per le donne. Il tumore più frequente in entrambi i sessi è proprio quello del colon retto, con quasi 52mila diagnosi stimate, seguito da mammella (48mila), polmone (41mila), prostata e vescica. Secondo gli ultimi dati disponibili, il tumore che fa registrare il maggior numero di decessi è quello al polmone (33.538), seguito da colon-retto (19.202), seno (12.004), pancreas (10.722), stomaco (10mila) e prostata (7.282). Inoltre terapie innovative consentono ai pazienti di vivere a lungo, in alcuni casi più di 5 anni con una buona qualità di vita, anche se colpiti da patologie particolarmente aggressive come il melanoma avanzato che fino a pochi anni fa era caratterizzato da una sopravvivenza di 6-9 mesi. 

Ma moltissimi casi di cancro si sconfiggono prima ancora ancora di ammalarsi. È la sfida della prevenzione. Si calcola che il 40% dei casi di tumore può essere evitato con uno stile di vita sano (no al fumo, dieta corretta e costante attività fisica), con evidenti risparmi per il sistema sanitario; dall'altro garantire a tutti le terapie più efficaci e l'assistenza migliore, un obiettivo da raggiungere con la creazione immediata di un Fondo Nazionale per l'Oncologia. 
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]