Lo sfogo della figlia di Latorre

01 settembre 2014 ore 15:21, intelligo
Lo sfogo della figlia di Latorre
Corre su Facebook lo sfogo di Giulia Latorre, figlia di Massimiliano vittima di un'ischemia mentre è recluso in India, che ha prima scritto nero su bianco quello che pensa di tutta la vicenda e ha poi cancellato il post. 
Ecco le sue parole. "Si è vero mio padre sta in ospedale xk nn sta bene ed ha avuto una mancanza. Ma voi Italia di **** fateli restare li un altro po' ! Vi preoccupare di portare qui gli immigrati che bucano le ruote xk vogliono soldi e nn vi preoccupare dei vostri fratelli che combattono per voi, e alcuni perdono la vita". Poi non si ferma: "Complimenti Italia, ci state portando alla morte per tante cose!". E ancora un fiume di critiche: "Sapete solo offendere i maró , sapete solo sputare sui vostri fratelli italiani, e nonostante un militare sta male state li ad offendere e chiamare assassino. I veri assassini e ignoranti siete voi che scrivete e pensate questo. SIETE UN POPOLO IGNORANTE ! Allora se succede qualcosa alle vostre famiglie o a voi non correte dai carabinieri, polizia visto che ce li avete a morte con l'arma. Mi fate pena persone senza cuore . Ora capisco xk dio si prende le persone buone xk hanno cuore e su vuole solo gente che sappia amare l'altro. E conclude: "Ora chiunque disprezza e offende mio padre 1 ) vi maledico. 2) vi denuncio ! Così la smettiamo!"
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]