Prosciutto (di Parma) LAB, mon amour: Festival con laboratorio polisensoriale

01 settembre 2015, Marta Moriconi
Prosciutto (di Parma) LAB, mon amour: Festival con laboratorio polisensoriale
Per la 18° edizione del ‘Festival del Prosciutto di Parma’ i Musei del Cibo hanno deciso di stupire con iniziative "di gusto".

Ad arrivare nella Food Valley non solo turisti, ma anche professionisti del settore richiamati in particolare da alcuni eventi clou. 

Per esempio, c'è da giurarci che domenica 13 settembre dalle 16 alle 18, al Museo del Prosciutto di Langhirano (Parma), non mancheranno visitatori.

In programma infatti è ‘Prosciutto LAB’, un'iniziativa dell'Associazione ‘L’Osservatorio Gastronomico’ con il patrocinio del Master COMET – Cultura, Organizzazione e Marketing dell’Enogastronomia Territoriale dell’Università di Parma, con tanto di visita guidata da Alice Rossi, guida turistica di Explora Emilia Travel and Taste e Docente del Master COMET dell’Università degli Studi di Parma, lungo i tragitti del gusto tipico italiano. Una chicca il laboratorio polisensoriale col salume di Parma protagonista e "insegnato" dal foodblogger Marco Furmenti.

Ad ogni partecipante (anche in coppia) una ‘Prosciutto Box’ selezionatissima per i vostri appetizer a base di Prosciutto di Parma DOP.

Un percorso per il palato e per l'informazione a portata di fantasia. Per una coppia con 15 euro il gusto è assicurato. 

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]