Strage della strada in Tunisia: bus contro tir [FOTO]

01 settembre 2016 ore 11:48, Luca Lippi
Uno scenario “apocalittico” quello che si è presentato allo sguardo dei testimoni, un mezzo pesante si è schiantato contro un autobus causando una strage. Oltre all’incidente è scoppiato un grosso incendio che ha ucciso diverse persone.
Il fatto è avvenuto a Tunisi ieri, nel governatorato di Kasserine, all’interno del mercato all’aperto di Khemouda.
Secondo le prime ricostruzioni dei fatti, uno dei due veicoli schiantandosi avrebbe tranciato un cavo elettrico e dato origine ad un vasto incendio che ha coinvolto altre 17 auto.
15 veicoli sono andati del tutto distrutti nell’incidente. Il camion si è anche ribaltato, ed il fuoco si è propagato nelle vicinanze del mercato. 


Secondo il personale preposto accorso per intervenire, ci sarebbero almeno 17 morti e almeno 70 feriti: una vera e propria strage causata probabilmente dall’errore umano di uno dei due conducenti.
La dinamica è stata ricostruita seguendo le testimonianze e dopo i primi rilievi, tuttavia non è ancora possibile determinare specifiche responsabilità e formulare una contestazione addebiti.
Moltissimi feriti sono gravi e sono stati portati all’ospedale di Kasserine, le condizioni di salute dei feriti fanno ipotizzare che il bilancio delle vittime non possa considerarsi definitivo. Entrambi i conducenti del tir e del bus sono morti nello scontro. 

<
>
autore / Luca Lippi
Luca Lippi
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]