Microstorie di Mass Effect: Andromeda grazie ai designer. Le novità sul multiplayer

10 gennaio 2017 ore 23:05, Orietta Giorgio
Mike Gamble, producer di BioWare, ha rivelato le novità più interessanti di Mass Effect: Andromeda, chiarendo qualcosa in più sul multiplayer.

Microstorie di Mass Effect: Andromeda grazie ai designer. Le novità sul multiplayer

Microstorie e micromondi si intrecciano per coinvolgere i giocatori su più piani: "Abbiamo dei designer che inseriranno tante piccole avventure in questo mondo, piccoli piccoli pezzi di storia e narrazione visiva che speriamo i giocatori riusciranno a trovare esplorando.
Non sono elementi che livellano il personaggio, non sono nemmeno queste secondarie, sono piccole cose indipendenti. Sono create per le persone che vogliono esplorare ogni metro quadro di un pianeta, e che vogliono divertirsi a farlo"

La modalità multiplayer di Andromeda, Strike Team, sarà simile a quella di Mass Effect 3.

- I risultati ottenuti in multiplayer avranno un impatto anche sul mondo di gioco in generale, anche se in maniera diversa. 

- Potremo entrare nel multiplayer direttamente dal single-player, senza dover tornare al menù principale:"In Mass Effect Andromeda c'è un sistema che vi permetterà di passare dalla componente single player al comparto multigiocatore senza bisogno di uscire dalla partita. Dal punto di vista narrativo è tutto collegato, dunque ci è sembrata la soluzione migliore per garantire una certa continuità."
 
- Il multiplayer avrà una propria storia, verrà raccontato ciò che avviene su Helios (l'avventura potrà anche essere affrontata in single player)

Mass Effect: Andromeda sarà disponibile a partire dal 23 marzo per PC, PS4 e Xbox.

caricamento in corso...
caricamento in corso...