Roma piange il piccolo Marco. Tre indagati per omicidio colposo

10 luglio 2015, intelligo
Sono passate da poco le 17, è un caldo pomeriggio romano. Ci troviamo a Furio Camillo, quartiere Appio Tuscolano, un chilometro o poco più dalla famosa piazza di San Giovanni. 

Roma piange il piccolo Marco. Tre indagati per omicidio colposo
La metropolitana A, teatro del cosiddetto sciopero bianco negli ultimi giorni, sta per avere come protagonista una bara bianca. Quella del piccolo Marco, morto dopo un volo di oltre dieci metri nella tromba dell'ascensore della fermata metro Furio Camillo. 

Francesca con il figlioletto entra nell'ascensore. Le porte si chiudono, Francesca e Marco scendono per qualche metro, ma l'ascensore si blocca.

Fin qui tutto chiaro. Poi tanta confusione su quanto accaduto. Sembrerebbe che la madre abbia gridato aiuto, spaventata anche per il gran caldo. In aiuto sarebbe arrivato un addetto dell'Atac, nell'attesa che giungessero sul posto gli esperti della manutenzione. 

"Un eccesso di generosità", lo definirà poi l'assessore alla mobilità, Improta. L'uomo, non è chiaro se solo, avrebbe provato a liberare madre e bambino. Sembra, ma le indagini potranno dire davvero come sono andate le cose, che sia salito su un ascensore di servizio, parallelo a quello usato dai passeggeri, così da raggiungere il vano dove si trovano Marco e Francesca. 

Poi, la tragedia. La caduta nel vuoto, l'impossibilità di fare qualunque cosa nonostante il repentino intervento dei soccorsi.  il piccolo sembra si sia alzato dal passeggino: l'operatore apre una porticina che collega i due ascensori. Poi la tragedia.

Sotto choc la mamma, malore anche per l'uomo. L'arrivo delle forze dell'ordine, del sindaco Ignazio Marino che si è trattenuto due ore sottoterra, al fianco dei genitori. Il padre, avvertito dalle autorità competenti, è arrivato poco dopo.

Sono tre al momento le persone denunciate per la morte del bambino di 4 anni. L'inchiesta è coordinata dal procuratore aggiunto della Procura di Roma, Pierfilippo Laviani.


autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]