Derby tra Inter e Milan per Ibrahimovic

10 luglio 2015, Andrea De Angelis
Prima il Milan, adesso l'Inter. Quando in passato fu esattamente il contrario: dal 2006 al 2009 nella società di Moratti, dal 2010 al 2012 in quella di Berlusconi. 

Derby tra Inter e Milan per Ibrahimovic
I numeri sono simili
, entrambi incredibili: 57 le reti realizzate con l'Inter in sole 88 presenze, 42 i gol in rossonero in 61 partite disputate. 

Ibrahimovic, a un passo dal Milan la scorsa settimana, è ora nel mirino dell'Inter. A chiederlo è stato proprio Roberto Mancini, che lo ha allenato per due stagioni alla Pinetina. 

Insomma, il volo da Parigi a Milano è sempre più probabile e se la distanza geografica non è enorme, ancor di meno lo è quella sportiva. Lo svedese infatti tornerebbe volentieri nel capoluogo lombardo, anche se a questo punto resta da capire dove. 

Inutile nasconderlo: il giocatore può spostare gli equilibri di un intero campionato. Certamente le 34 primavere alle spalle si sentono, ma i gol non sono mai mancati, neanche nell'ultima, vincente stagione con il Paris Saint Germain. 

I francesi, pur di liberarsi di un ingaggio pesantissimo (che lo svedese dovrebbe almeno dimezzare per tornare a Milano), sembrano disposti a cedere il campione per una cifra intorno ai 10 milioni di euro. 

   



caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]