Il 6 porta Michielin all’Eurovision 2016: Sanremo e le altre tappe fortunate

10 maggio 2016 ore 14:05, intelligo
di Luciana Palmacci. 

A difendere il tricolore all'Eurovision Song Contest 2016 sarà Francesca Michielin col brano “No degree of separation” (versione inglese del brano che le è valso il secondo posto al Festival di Sanremo di quest’anno), approdata in Svezia dopo un interrail di sei tappe. 
L’anno scorso era stato Il Volo (vincitore del Sanremo 2015) a partecipare piazzandosi terzo, e quest’anno, come di diritto, sarebbe dovuto toccare agli Stadio. Gli stessi ricordiamo decisero di rinunciare al palco della musica europea e con un gesto di vera generosità lasciarono il posto alla Michielin: “Se ci andasse un giovane noi saremmo solo che contenti" dissero. 
La cantante, colse al volo l'occasione e confidò in conferenza stampa al Festival che: "Prima ancora di Sanremo, il mio grande sogno era proprio partecipare all'Eurovision
Il 6 porta Michielin all’Eurovision 2016: Sanremo e le altre tappe fortunate

E così sabato 14 maggio il suo sogno diventerà realtà e troverà ad esibirsi sul palco di Stoccolma assieme alle favorite Francia e Svezia. I Bookmaker purtroppo non la danno sul podio, ma ottava con la Russia candidata, come lo scorso anno, alla vittoria, ma lei non ci pensa, o almeno così pare, e per adesso si vive l'avventura al meglio. 
Per cominciare ha dato un senso alla sua canzone, arrivando a Stoccolma dopo un viaggio di sei tappe (i sei gradi di separazione dall'Europa) fatto in interrail. Un viaggio che ha attraversato Vienna, Varsavia, Berlino, Copenaghen fino all'approdo in Svezia, tutti luoghi in cui ha incontrato i fan e alcuni dei cantanti in gara. E poi non si è fatta abbattere dal sorteggio che l’ha voluta ad esibirsi nella prima parte della maratona piuttosto che nella seconda, considerata più favorevole ad un buon piazzamento. Dato discutibile perché nelle ultime due finali i trionfatori Conchita Wurst e Mans Zermerlöw avevano cantato entrambi nella prima parte e, per coincidenza, arrivarono entrambi undicesimi. 

Tutti coloro che vorranno fare il tifo per l’italiana potranno seguire la manifestazione in diretta collegandosi a Rai 4 e Rai 1: sul primo si potrà seguire la prima semifinale, che vedrà 18 canzoni sfidarsi per 10 posti in finale, la seconda con 18 Paesi in concorso di cui 10 approderanno alla finale del sabato che sarà trasmessa, invece, in prima serata su Rai Uno alle 21 (e in replica domenica alle 13.15 su Rai 4) o in streaming sul sito ufficiale Rai.it e sui maggiori social network Twitter, Facebook e Instagram. A commentare la finale saranno a Flavio Insinna e Federico Russo, direttamente da Stoccolma.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]