Torna Robert Langdon, stavolta all'Inferno e ha perso la memoria: il TRAILER

10 maggio 2016 ore 17:00, intelligo

di Marina Simeone

Dante Alighieri e Sandro Botticelli protagonisti al cinema di una storia dai connotati esoterici più che letterari ed artistici. In Italia dal 13 ottobre Tom Hanks vestirà a cinema i panni del protagonista della saga “Inferno”, Robert Langdon, docente di iconologia religiosa all'Università di Harvard. Tratto dall'omonimo libro di Dan Brown, il regista Ron Howard ha inscenato una nuova lotta tra bene e male, di cui protagonista è ancora una volta Tom Hanks.

èimage:left]Robert Langdon (Tom Hanks) si troverà a dover combattere con una forte amnesia e dovrà decriptare dei codici presenti all'interno della "Divina Commedia" di Dante, motivo per il quale lui e la sua assistente Sienna Brooks (Felicity Jones ) si ritroveranno nella storica città di Firenze, per poi volare ad Istanbul. Il nocciolo della questione è sempre la decodificazione di un mistero, che interessa le opere letterarie ed artistiche più belle ed importanti della nostra storia. La Divina Commedia dantesca ha in sé misteri, che la ragione umana con il suo infallibile potere saprà scovare.

La verità, cui il protagonista giunge, sarà anche la vittoria del bene sul male, del giusto sull'ingiusto: Il Consortium, un'organizzazione segreta, sarà il nuovo nemico da sconfiggere.



autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]