Senato, Forza Italia al voto tra signorSì, signorNo e gli indecisi

10 marzo 2015, Lucia Bigozzi
C’è chi lo considera non senza preoccupazione “un voto su Berlusconi”. E’ Daniela Santanchè a sollevare la questione mentre alla Camera è in corso il dibattito cui seguirà il voto sulla riforma costituzionale. La stessa “pasionaria berlusconiana” stretta nel dilemma se seguire le indicazioni del leader che ai suoi ha detto di votare no e l’astensione, scatta la fotografia di un partito che va alla prova dell’Aula in ordine sparso.



CHI VOTA SI’. Le carte come sempre si scopriranno solo all’ultimo istante dopo ore, anche notturne, di incontri, contatti, tentativi di mediazione. Il quadro è frastagliato. Molti indecisi e tra questi Maria Stella Gelmini che viene data a un passo dall’astensione. Deciderà tra poco e come lei faranno anche molti altri, molti ad esempio di quelli che non sono andati alla riunione convocata da Renato Brunetta per dare la linea sul voto: no alla riforma del Senato. L’unico ad avere anticipato (e motivato) sui media il voto favorevole è Gianfranco Rotondi. Resta l’incognita dei verdiniani che finora sono stati strenui difensori del Patto del Nazareno sulle riforme (costituzionali e legge elettorale): come voteranno tra poche ore? Sì a Renzi e no a Berlusconi o viceversa? A sentire i berlusconiani duri e puri i verdiniani potrebbero votare sì oppure astenersi, ma questo sta nel novero delle tensioni interne a un partito che i sondaggi oggi danno all’11,6 per cento rispetto alla Lega di Salvini che sta volando al 16 per cento. 
 
CHI VOTA NO. La maggioranza dei parlamentari che seguiranno le indicazioni del leader e tra questi i fittiani. I parlamentari “malpancisti” apprezzano il ritorno su posizioni nette all’opposizione di Renzi e tuttavia come ha spiegato Maurizio Bianconi a Intelligonews, mantengono un ragionevole margine di perplessità non escludendo che alla fine “gli altri” possano uscire dall’Aula per non agevolare quello che Alfano ha definito il “fronte estremista” nel caso in cui Fi voti con la Lega. Tra poco, il verdetto.

autore / Lucia Bigozzi
Lucia Bigozzi
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]