Raikkonen si racconta e racconta... solo la sua Ferrari

10 marzo 2015, intelligo
Raikkonen si racconta e racconta... solo la sua Ferrari

Kimi Raikkonen è chiamato Iceman e in un'intervista al Corsera si è raccontato in maniera originale ma "distante". Padre da poco, non parla molto volentieri della propria vita privata, non ama i social infatti e neanche cura il suo sito. 

Ma della sua Ferrari sì, ama svelare qualcosa. "La squadra in inverno ha lavorato bene sull’insieme della macchina e ha recuperato la maggior parte del divario accusato nel 2014. Ma solo le gare diranno a che punto siamo" dice al giornale di Via Solferino. 

Poi afferma speranzoso: "Sarà dura essere più lenti dell’anno scorso...". 

Il segreto delle prossime vittorie che annuncia? "Si lavora con un feeling superiore; c’è un team unito che fa le cose giuste e nella direzione corretta". 

E per dare una vera svolta avverte: "Era necessario un cambiamento deciso. Immagino anche che ci fossero buone ragioni per modificare così tanto". 

Ma, dice Raikkonen, "lavorando come sanno, forse non servirà un miracolo: facciamo le cose giuste, i risultati arriveranno". 

(m.m.)
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]