Prima passa la riforma costituzionale, poi parla Berlusconi: ecco il suo messaggio

10 marzo 2015, Lucia Bigozzi
Prima passa la riforma costituzionale, poi parla Berlusconi: ecco il suo messaggio
Incassato il no del suo partito come da liena dettata sulla riforma costituzionale, compreso quello dei “verdiniani-filonazareni” che però gli hanno inviato una letterina dove dicono che non si iscriveranno al comitato contro queste riforme, nel pomeriggio si concede ai commenti: sul voto, ma anche sulle tensioni interne al partito e sul capitolo alleanze, vedi Salvini&C.
Così le agenzie di stampa cominciano a mitragliare i “flash” sulla rete. Eccoli in sequenza.


Riforme, Berlusconi: “Fi compatta per il no, si apre nuova era”. Una risposta, forse neanche troppo indiretta e velocissima alla lettera dei diciotto parlamentari verdiniani che in sostanza gli chiedevano di ripristinare il dialogo col Pd di Renzi sulle riforme?


Secondo flash d’agenzia: Berlusconi, noi centrali. Non seguiamo le sirene della destra populista”. Qui, invece il messaggio è chiaro e il leader di Fi sembra indirizzarlo proprio a Matteo Salvini col quale ancora pare non ci sia un’intesa sulle regionali in Veneto e in Campania. Ma se si sta ai sondaggi che danno Fi all11,6 per cento e la Lega al 16 per cento, è difficile pensare che Salvini si accontenti di un ruolo in seconda fila. 


Terzo flahs: Berlusconi: “Avanti con armonia, basta protagonismi”. Qui, visto come vanno ultimamente le cose in Forza Italia il messaggio del leader azzurro potrebbe avere molteplici destinatari: dai fittiani ‘ribelli’ che chiedono l’azzeramento degli attuali vertici, primarie e selezione della classe dirigente dal basso e non dall’alto, ai verdiniani affatto convinti dell’opposizione dura e pura che Berlusconi ha scelto di tornare a fare. I maligni dicono su pressing del ‘falco’ Brunetta. Anche lui entrato nel mirino di numerosi parlamentari che ne contestano la il ‘metodo’ di gestione del gruppo parlamentare. Giornata lunga per gli azzurri.

LuBi


autore / Lucia Bigozzi
Lucia Bigozzi
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]