Varani, il legale di Manuel Foffo: è "cocainomane". Possono arrivare all’infermità parziale?

10 marzo 2016 ore 11:44, intelligo
Manuel è un consumatore abituale di cocaina, quello che si dice un cocainomane. In questa vicenda la cocaina ha avuto un ruolo fondamentale, senza non avrebbero ucciso” Parola dell'avvocato di Foffo, Michele Andreano, a La Zanzara su Radio 24, dove respinge anche l'accusa l'omosessualità del suo assistito specificando che non si è "mai prostituito”. Dunque l'omicidio di Luca Varani è frutto di un'incapacità di intendere e volere? E' questa la strategia? 
Beh, sulla droga si punta tutto. L'avvocato Andreano prosegue: “Ne hanno acquistata 1500 -1800 euro in 2 giorni. Una quantità rilevante,  che unita ai superalcolici è una miscela esplosiva. Dopo la perizia tossicologica chiederò quella psichiatrica, per l’efferatezza del delitto. Magari possiamo arrivare all’infermità parziale. Se riusciamo a dimostrare che in quel momento non voleva un fatto così grave, magari evitiamo l’aggravante che può portare all’ergastolo, cioè la premeditazione”.
Varani, il legale di Manuel Foffo: è 'cocainomane'. Possono arrivare all’infermità parziale?
Sul "regista" di quella sera, in cui ha perso la vita violentemente il 23anne, la risposta è un bel “non lo so", anche perché spiega il legale, "secondo il mio assistito il colpo ferale è stato dato dal suo amico Marco, ma direi che non cambia molto, se vogliamo essere seri e oggettivi”.

E solo due ore fa la ragazza di Varani ha postato un messaggio su Facebook: "Avevamo 15 anni, dovevamo entrare per andare a scuola e come al solito eravamo rimasti insieme al capolinea.
Mi ricordo che ero veramente felice perché mi ero fatta la frangetta ed i capelli lisci, e a lui, anche se non piaceva particolarmente mi ha detto "sei bella" "solo bella?" "Si, mi piaci più senza frangetta almeno si vede tutto il tuo viso".
Nella foto mi ricordo che quella mattina invece mi sentivo davvero carina ed indossavo i miei vestiti preferiti, mentre invece Luca era stranito perché aveva i brufoletti in fronte (quelli adolescenziali) e gli davano parecchio fastidio, anche perché io lo prendevo in giro... Alla fine si è fatto anche lui una sorta di frangetta e gli ho chiesto questa foto. Si vede anche il nostro primissimo ed unico mezzo cuore che mi aveva regalato a San Valentino.
Ti amo"

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]