Effetto Sinodo, Luxuria al Tg della Cei

10 novembre 2014 ore 13:22, intelligo
Effetto Sinodo, Luxuria al Tg della Cei
Dalla villa berlusconiana di Arcore agli studi televisivi Oltretevere. Vladimir Luxuria sarà domani sera alle 20,30 ospite del Tg di Tv2000, l'emittente della Conferenza Episcopale Italiana. Sarà l'effetto Sinodo, quel nuovo cammino della Chiesa verso la costruzione di ponti prima di tutto, ma ce l'ha fatta.
E lo rivela lei stessa all'Adnkronos. Con il racconto di come è avvenuto il contatto: “Via mail una settimana fa dal giornalista Cesare Cavoni”. Il suo compito sarà quello di “commentare le notizie del giorno, esattamente come tanti altri ospiti. Per questo ringrazio la tv dei vescovi e confesso di avere accettato molto volentieri l'invito. Trovo che sia un grande segnale di apertura -afferma Luxuria- e credo sia giusto che la Chiesa, attraverso questo organo di informazione, si confronti anche su temi sui quali la pensa diversamente”. Tuttavia chiarisce (un po' smentendosi) un aspetto. Non è stata chiamata “in qualità di attivista dei diritti civili, per partecipare a un dibattito sulla famiglia, ma come personaggio pubblico, esattamente come tutti gli altri, senza differenziazioni ideologiche, per commentare i fatti di attualità, dalla politica all'economia, alla cronaca. Per questo - conclude - io che sono abituata a rispettare tutti avendo dovuto lottare molto per essere rispettata, andrò domani negli studi di Tv2000 con il massimo rispetto, convinta che si debba sempre fare un passo avanti nei confronti degli altri e non aspettare che gli altri lo facciano prima di noi”.  
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]