Genoa, Preziosi attacca Sabatini: "Aspetto di guardarlo negli occhi..."

10 settembre 2015, Andrea De Angelis
"Io non parlerò di Sabatini fino a che non avrò avuto la soddisfazione di guardarlo negli occhi. Sarebbe facile criticarlo, è troppo evidente l’errore che ha fatto, però vorrei capire guardandolo in faccia perché lo ha fatto. Non ho idea del perché si sia comportato così".

Genoa, Preziosi attacca Sabatini: 'Aspetto di guardarlo negli occhi...'
A parlare è Enrico Preziosi, intervistato telefonicamente nel corso della trasmissione di Telenord “We are Genoa”.

Il presidente del Genoa si riferisce chiaramente al caso Iturbe, a un passo dai rossoblu salvo poi essere trattenuto a Roma dallo stesso Sabatini. 
"Il giocatore aveva già salutato i suoi compagni. Io quando do la mia parola la mantengo, e comunque se proprio non potessi mantenerla per fatti sopravvenuti, ci sono i telefoni, le mail, tanti modi per dire scusami, magari in privato. Lo chiariremo, perché ho diritto a delle spiegazioni", ha aggiunto Preziosi. 

Il quale, però, si gode i nuovi acquisti a partire da N’tcham: "Da uomo di calcio, penso di non aver mai visto un diciannovenne così forte. Credo che sarà il nostro fiore all’occhiello, anche se non bisogna dargli troppe responsabilità".
 
Per molti, però, il vero colpo del mercato è stato riuscire a trattenere Perotti, richiestissimo in Italia come all'estero.

L'argentino, tra i migliori giocatori dello scorso campionato, resterà un altro anno a Genova. "Abbiamo rinunciato alla vendita di Perotti - dice Preziosi - con soddisfazione reciproca.Negli ultimi giorni di mercato ho ricevuto un’offerta di 15 milioni e mezzo dall’Inghilterra per il giocatore, offerta che abbiamo rifiutato, anche se per correttezza ho voluto informare il giocatore. Insieme abbiamo deciso di continuare almeno per un altro anno. Lui è felice, noi siamo felici e abbiamo quindi rigettato l’offerta. Ho rifiutato anche l’offerta dell’Inter".
 

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]