Cicchitto censura i montiani ma copia dal montiano Librandi l’idea della Nazionale al governo

11 aprile 2013 ore 16:52, Lucia Bigozzi
Cicchitto censura i montiani ma copia dal montiano Librandi l’idea della Nazionale al governo
Fabrizio Cicchitto la butta lì: Violante al Quirinale, al governo i migliori campioni di Pd e Pdl. Sceglie il Corsera per lanciare l’idea concordata col Cav. Messaggio a Bersani e calcolo politico nel tentativo di sbloccare l’empasse ed evitare il ritorno al voto. Che ormai vogliono veramente solo Grillo e Renzi. Il sasso cicchittiano nello stagno bersaniano sta facendo cerchi concentrici in attesa che dal Nazareno qualcuno batta un colpo (cioè risponda).
Bersani anche oggi è super-impegnato: prima Maroni che lo candida al Quirinale, poi la querelle con Renzi e le polemiche montanti nel partito da tenere a bada, il nodo Colle-Palazzo Chigi da sciogliere a sette giorni dal primo round elettoral-quirinalizio. E ancora: D’Alema emissario a Firenze, a casa di Renzi. Che fatica… Forse in serata risponderà, o forse lo faranno i suoi per lui. Tant’è. Ma la ‘ricetta’ di Cicchitto ha un copyright : è Gianfranco Librandi, imprenditore e deputato di Scelta Civica che esattamente un mese fa (c’è tanto di registrazione video a testimoniarlo) propose lo schema che oggi il berlusconiano di rito ortodosso tira fuori dal cilindro. Al suo esordio in Parlamento e di fronte allo stallo politico-istituzionale post-voto disse pragmaticamente quello che oggi viene rilanciato con una certa enfasi: signori qui, non ha vinto nessuno e nessuno ha i numeri per governare. L’unica via d’uscita è un governo che nasca dalla responsabilità e dalla volontà delle forze politiche che per il bene del Paese mettano a disposizione le loro migliori personalità su un programma condiviso fatto di pochi ma chiari punti. Non a caso, per rendere ancora più efficace il concetto, Librandi usò l’immagine della Nazionale di calcio: le migliori professionalità al servizio dell’Italia. Semplice. Un mese dopo Cicchitto va in scia, ma per mero calcolo politico esclude dalla Nazionale Scelta Civica perché dice “Monti e la tecnocrazia sostenuta dai grandi giornali ha fallito”. Tranchant Cicchitto. Eppure sa bene che con Grillo per le sue strade e la Lega che guarda all’obiettivo Macro-regione. i parlamentari montiani rappresentano un punto fermo – numerico e politico-programmatico – per far partire un governo in grado di governare. Quello che tutti cercano ma per ora non c’è.
autore / Lucia Bigozzi
Lucia Bigozzi
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]