Madonna a Parigi per onorare le vittime: anche "Imagine" a Place de la République - IL VIDEO

11 dicembre 2015 ore 8:48, Adriano Scianca
Una esibizione improvvisata, a notte inoltrata, a Place de la République. Nella tappa parigina del suo Rebel Heart Tour, Madonna si è concessa un fuori programma in onore delle vittime degli attacchi del 13 novembre. Nella piazza simbolo di quella giornata terribile, l'artista ha cantato, avvolta in un piumino con il cappuccio di pelo, "Imagine" di John Lennon, oltre alle sue "Like a prayer" e "Ghosttown", accompagnata dal chitarrista Monte Pittman e dalle voci degli increduli passanti. Insieme a lei anche il figlio adottivo David, 10 anni. Ai passanti ha detto: "Tutti sanno perché siamo qui. Vogliamo solo suonare qualche canzone sulla pace, per diffondere amore e gioia, e onorare e rispettare chi è morto quasi quattro settimane fa. E per diffondere luce, ne abbiamo tutti bisogno". 






Poco prima, sul palco dell'arena di Bercy, si era invece presentata avvolta in una bandiera tricolore intonando la Marsigliese "Non cederemo alla paura", aveva detto. Fuori programma a sorpresa quando Jean-Paul Gaultier è salito sul palco per ballare durante il brano "Unapologetic Bitch".Durante il concerto l'artista statunitense ha raccontato: "Proprio qui decisi di fare musica. Avevo 20 anni. Grazie Parigi di aver piantato questo seme nel mio cuore".
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]