Cambiando l'ordine dei tweet, l'algoritmo batterà tutti (ma solo se volete)

11 febbraio 2016 ore 10:30, Americo Mascarucci
Cambiando l'ordine dei tweet, l'algoritmo batterà tutti (ma solo se volete)
Dopo settimane di indiscrezioni, smentite, precisazioni, conferme a metà ecc. ecco che su  Twitter è arrivato il contestatissimo algoritmo che cambia l'ordine dei cinguettii che non saranno più visualizzati in ordine cronologico ma in base alla rilevanza dell'argomento, come avviene per i post su Facebook. Tuttavia, viste le proteste degli utenti l’applicazione dell'algoritmo non sarà obbligatorio ma facoltativo, ossia potrà essere attivato attraverso una specifica opzione.
  
Il CEO di Twitter Jack Dorsey aveva cercato di calmare le proteste degli utenti che avevano contestato la decisione di disporre i Tweet per importanza degli argomenti trattati e non per ordine cronologico, smentendo solo parzialmente la notizia. 
Twitter stava pensando realmente a questo ma tenendo comunque in considerazione le raccomandazioni degli utenti. Ecco quindi che alla fine la soluzione è stata trovata nel lasciare ai singoli utenti la scelta se mantenere l’ordine cronologico o cambiare. 
Infatti, è comparsa nelle Impostazioni la voce 'Mostrami i migliori Tweet per primi' che l'utente dovrà opzionare se vorrà ricevere i tweet in ordine di rilevanza anziché cronologico. 

Se oggi i tweet sono ordinati in ordine cronologico con il più recente in ordine temporale visualizzato in alto e il più vecchio in coda, se si attiverà l'opzione il primo tweet potrebbe anche essere quello di una settimana prima mentre il più recente potrebbe rimanere in conda se non rientra fra gli argomenti maggiormente rilevanti. 
 La nuova linea temporale dovrebbe mostrare anche i messaggi correlati dei tweet popolari, nel caso in cui l'utente volesse approfondire un argomento specifico. Sarà attivata per impostazione predefinita nelle prossime settimane su Android, iOS e il Web, ma gli utenti potranno disattivarla se lo desiderano (sotto la guida). 
Twitter dice che la nuova timeline offre una migliore esperienza per gli utenti che gestiscono il rischio di perdere i migliori tweet quando sono fuori dal servizio, soprattutto se seguono molti account. "Pensiamo che rende la vita più facile per gli utenti", ha detto il product manager Michelle Haq.
La nuova linea temporale dovrebbe mostrare anche i messaggi correlati dei tweet popolari, nel caso in cui l'utente volesse approfondire un argomento specifico. Sarà attivata per impostazione predefinita nelle prossime settimane su Android, iOS e il Web, ma gli utenti potranno disattivarla se lo desiderano (sotto la guida).
Da quando Dorsey è tornato ad essere CEO della società ha fatto diversi cambiamenti importanti su Twitter, prima lanciando i 'Twitter Moments', poi integrando i video di Periscope e togliendo il limite di caratteri nei messaggi diretti. Inoltre, Twitter starebbe anche valutando di modificare il metodo con il quale i 140 caratteri vengono calcolati. Il cambio ordine della cronologia è il cambiamento più audace fatto dal co-fondatore Jack Dorsey, che si è impegnato a sollevare Twitter dalla sua crisi di crescita del numero di utenti. Lo scorso anno, 262 milioni di persone in tutto il mondo hanno utilizzato Twitter almeno una volta al mese, secondo la stima della società di ricerca eMarketer. Quest'anno, la cifra dovrebbe salire a 291 milioni, con un incremento del 11,1%, mentre nel 2017 è prevista un'ulteriore crescita dell'8,8%.

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]