Antidoping dei Nas in palestra: arresti in Puglia

11 giugno 2014 ore 11:43, Andrea De Angelis
Sono 65 le perquisizioni locali e domiciliari effettuate dai Nas di Taranto nei confronti di atleti professionisti, semiprofessionisti e dilettanti del mondo del body building.  
Antidoping dei Nas in palestra: arresti in Puglia
Ad annunciarlo in una nota la procura di Brindisi che ha emesso la richiesta dei provvedimenti, poi accolta dal Gip, che ha portato anche a dieci misure cautelari nei confronti di altrettanti atleti. L'operazione chiamata "Belzebù" ha permesso di individuare uni'organizzazione criminale dedita all'esercizio abusivo delle professioni sanitarie di medico, farmacista e dietista, nonché all'importazione e commercializzazioni illecite di specialità medicinali e sostanze ad effetto dopante, derivanti sia da importazioni clandestine e da furti presso depositi farmaceutici di distribuzione, corrieri trasporto medicinali e falsificazioni di ricette mediche. I reati contestati sono associazione per delinquere finalizzata alla vendita illegale di farmaci, ricettazione e esercizio abusivo della professione medica.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]