Con Photole Alert il rilevatore di buche parla nella Jaguar Land Rover

11 giugno 2015, Luca Lippi
Con Photole Alert il rilevatore di buche parla nella Jaguar Land Rover
Evidentemente anche nel Regno Unito devono essersi accorti che si fa prima trovare una soluzione tecnologica al problema piuttosto che sperare nell’intervento dell’autorità preposta alla manutenzione delle strade.

Parliamo delle buche sempre più presenti sulle strade, soprattutto dopo il maltempo, neve e ghiaccio. 

Grazie a Jaguar Land Rover, in futuro dovremmo aver risolto il problema di copertoni squarciati e cerchi deformati. È stato avviato lo studio e la sperimentazione di un sistema di “rilevamento” dello stato del fondo stradale, il Pothole alert, con l’obiettivo di consentire al veicolo di evitarli o di affrontarli nel modo migliore, e quindi non subire danni. 

Il sistema rileva le buche in anticipo mandando un impulso alle sospensioni per assumere una posizione adeguatamente morbida per affrontare la sconnessione senza conseguenze. 

Ovviamente i tecnici che hanno messo a punto il dispositivo avrebbero anche previsto la funzione  di comunicare ad altri veicoli l’esistenza del problema attraverso un cloud, avvertimento diramato tempestivamente anche alle autorità responsabili della manutenzione strade.


autore / Luca Lippi
Luca Lippi
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]