"Guai" per Vasco Rossi: il nuovo singolo "dopo la vita spericolata"

11 maggio 2015, intelligo
'Guai' per Vasco Rossi: il nuovo singolo 'dopo la vita spericolata'
Vasco Rossi si racconta ed è rock anche quando parla di sé e non canta. Lascia l'amaro in bocca quando dice "alla fine mi è toccato vivere", lanciando il nuovo singolo "Guai" in attesa di scendere in campo, di nuovo, con il suo tour estivo.

Ma è la musica a dargli vita: "È un sacrificio enorme, ma lo faccio perché poi sul palco devo spaccare tutto. È il mio destino e io amo il mio destino". 

La sua intervista su Rolling Store è un fiume di ricordi emotivi, passione, e anche depressione: "Ero sicuro che sarei morto giovane. Poi mi son ritrovato vivo ed è stata durissima. E ora mi tocca allenarmi. È un sacrificio enorme ma lo faccio, perché poi sul palco devo spaccare tutto".

Sta bene Vasco e appare in copertina tosto come sempre, con il suo piglio, che svela un pizzico d'orgoglio per il suo singolo che sarà sulle radio dal 15 maggio. 

Poi il tour con 14 date in 8 città con tanto di doppi concerti che vedranno protagonisti i brani dell’ultimo album "Sono Innocente".

Ma non solo: "Ci saranno molti pezzi dell’album nuovo - dice Vasco - quindi non sarà un concerto celebrativo. Ci metterò anche il mio passato, ma con uno sguardo al futuro. Al Vasco di domani". 

Perché quello del passato era un casino: "Io spingevo sull'acceleratore, non dormivo mai- racconta Rossi- Ho vissuto il doppio di vita, bruciavo la candela da tutte e due le parti".

E la rivelazione sulle sue paure chiarisce tanti pensieri bui che lo hanno travolto, nonostante la sua durezza e la sua grinta sempre costante: "Ero sicuro che sarei morto giovane, poi mi son ritrovato vivo ed è stata durissima. Dopo la vita spericolata mi son trovato lì a cercare di capire che cazzo fare".

(m.m.)


autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]