Gender Trieste, Fedriga (Ln): “Il Pd vuole cancellare il sesso dei bambini per una pericolosa ideologia”

11 marzo 2015, Adriano Scianca
Gender Trieste, Fedriga (Ln): “Il Pd vuole cancellare il sesso dei bambini per una pericolosa ideologia”
“Il Pd  vuole utilizzare i bambini per avvallare un'ideologia pericolosa”. Non usa mezzi termini Massimiliano Fedriga, della Lega nord, per commentare il progetto del “Gioco del rispetto” che sta per essere sperimentato nella sua città, Trieste. “Con la scusa della lotta alla violenza sulle donne– spiega l'esponente del carroccio a IntelligoNews – vogliono cancellare l'identità sessuale dei bambini a favore dell'ideologia del gender”.


Fedriga, lei è triestino: cosa pensa del “Gioco del rispetto” che sembra debba essere sperimentato in alcune scuole? La Lega come ha intenzione di reagire?


«Noi abbiamo presentato un'interrogazione e ci stiamo preparando anche per una protesta plateale verso coloro, come il Pd della Serracchiani e del sindaco Cosolini, che vogliono utilizzare i bambini per avvallare un'ideologia pericolosa». 


Gli animatori del progetto dicono che si tratta solo di educare al rispetto...


«La realtà è che con la scusa della lotta alla violenza sulle donne stanno portando avanti un progetto che con il predetto tema non c'entra nulla, bensì è mirato a cancellare l'identità sessuale dei bambini a favore dell'ideologia del gender».


Cosa non le va giù del progetto?


«E' scritto esplicitamente nel kit che bisogna far scambiare i vestiti tra bambini e bambini per fare scambiare loro i ruoli. Non solo: si dice che per la donna l'istinto di essere materna è giustificato, secondo loro ingiustamente, "da una predisposizione genetica, biologica, 'primordiale' delle donne alla maternità"».


Ogni predisposizione genetica, biologica, o anche solo psicologica viene quindi considerata un inutile orpello...


«Siamo alla follia! Stanno cercando di imporre a dei bambini con un'educazione subdola e violenta la teoria che non si nasce maschio e femmina ma si decide cosa diventare successivamente. Vogliono fare passare questo messaggio a dei bambini indifesi».
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]