Nel nuovo disco di Ron "rivivono" Lucio Dalla e Pino Daniele

11 marzo 2016 ore 21:30, Adriano Scianca
Un po' per amore della musica, un po' per solidarietà. “La forza di dire sì”, il nuovo album di Ron è un doppio album in cui il cantautore si esibisce in 24 duetti, due brani inediti e una versione corale del brano “Una città per cantare”. Insieme a lui, tanti artisti che si sono prestati all'iniziativa per dare una mano all'Aisla (Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica) nella ricerca contro la Sla. All'associazione benefica saranno devolute le royalties destinate agli artisti (fra il 40 e il 50% dei proventi). “Lo spirito di questi big, che hanno accettato il mio invito personale nonostante gli impegni di guardare oltre il proprio giardino, è la ragione del titolo”, ha raccontato Ron presentando a Milano il progetto con Massimo Mauro, presidente di Aisla. Fra gli artisti che hanno dato una mano al cantautore ci sono Jovanotti, Loredana Berté, Arisa, Gigi D'Alessio, Malika Ayane, Marco Mengoni, Giusy Ferreri, Giuliano Sangiorgi, Kekko Silvestre, Biagio Antonacci, Max Pezzali e molti altri. 

In scaletta spiccano i duetti con Lucio Dalla e Pino Daniele su “Chissà se lo sai” e “Non abbiam bisogno di parole”, registrati rispettivamente per il disco del trentennale di Ron '70/00' e durante un concerto all'Arena Parco Nord di Bologna. “A ogni cantante ho chiesto di reinterpretare liberamente una canzone a sua scelta, senza vincoli ma cercando di mettere a nudo le vocii”, ha detto Ron, che ha aggiunto: “Vedere anche gli artisti più giovani, come Lorenzo Fragola o Emma, giocare sopra alle mie canzoni è stata una meraviglia, perché la musica deve anche essere libertà. E poi, oltre ai duetti, hanno cantato tutti insieme 'Una città per cantare' che non è una cosa banale: i veri artisti sono quelli che si mettono a disposizione. Di dischi oggi non se ne vendono molti purtroppo, ma in questo progetto sono coinvolti cantanti con una quantità incredibile di follower che ci aiuteranno tanto. Molte volte, vedendo il video di 'Una città per cantare', mi è tornato in mente 'Banana Republic' con Dalla e De Gregori. Trovo che i due progetti abbiano molti aspetti in comune”.

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]