Dimagrimento da Guinness, perde 90 kg in 18 mesi. Ecco com'è oggi

11 novembre 2015 ore 7:14, Andrea Barcariol
Dimagrimento da Guinness, perde 90 kg in 18 mesi. Ecco com'è oggi
Ha perso 90 kg in 18 mesi. Roba da guinness dei primati. E' accaduto in Inghilterra a Cheryl Blythe che è riuscita a dimagrire solo con uno stile di vita sano e una corretta alimentazione. La sua è la classica storia che merita di essere raccontata, infatti i tabloid inglesi ci stanno andando a nozze con interviste a raffica.

Cheryl era gravemente obesa e a 31 anni rischiava la vita, i medici le avevano consigliato di sottoporsi a un'operazione chirurgica perché a 45 anni, nella migliore delle ipotesi, avrebbe potuto rimanere su una sedia a rotelle. Lei ha rifiutato e ha deciso di cambiare stile vita.

"Non è stato facile, ma ne è valsa la pena - ha spiegato Cheryl - i miei problemi di salute sono scomparsi e posso indossare ciò che voglio. Ho rifiutato l'intervento per far capire ai miei figli cosa significa mangiare sano e perché dovevo cambiare il mio rapporto con il cibo". La Blythe ha deciso di raccontare la sua storia a tutto il mondo anche per far comprendere che se si vuole si può dimagrire anche velocemente. La donna a soli 17 anni era in dolce attesa e quella gravidanza oltre a farla diventare mamma le fece accumulare chili in più.

Dopo aver deciso di dimagrire ha iniziato a evitare cibi d'alto contenuto calorico e soprattutto si è messa a fare costantemente esercizio fisico, a partire dalla mattina. Importante la prima a colazione, che per anni aveva saltato, per poi abbuffarsi di pane, maionese, patatine e cioccolato durante tutto il giorno. Perdere 90 chili in 18 mesi ha consentito a Cheryl di vincere anche il premio "Slimming World Woman of the year".




caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]