Apple, non solo iPhone 6S: tutti gli altri pezzi da novanta

11 settembre 2015, Orietta Giorgio
Apple, non solo iPhone 6S: tutti gli altri pezzi da novanta
Tim Cook ha presentato le novità Apple: i nuovi iPhone 6S e 6S Plus, la Apple tv e il super Ipad con pennino e tastiera.

Con i nuovi modelli si potrà interagire in modo innovativo con le app, lo schermo in "3D Touch” riconosce tre tipi di pressione, cui si potranno assegnare altrettante funzioni.
 
Un altra novità riguarda le immagini: con la tecnologia Live Photos si potranno animare le foto come una Gift, basterà premere prolungatamente la foto scelta per poterle donare “vita”. Non si tratta di video, ma, appunto, di foto animate, visualizzabili anche sugli Apple Watch.    

Tra le caratteristiche tecniche dei nuovi telefonini Apple: una maggiore potenza grazie al processore A9 e al co-processore M9; la fotocamera posteriore da 12 Megapixel, in grado di girare filmati in 4K; la connettività Lte e il Touch ID di seconda generazione che promette di essere due volte più veloce. 

Disponibilità e prezzi: a partire da 199 dollari e 299 dollari rispettivamente per l'iPhone 6S e 6S Plus. Dal 25 settembre: Usa, Australia, Canada, Cina, Francia, Germania, Hong Kong, Giappone, Nuova Zelanda, Porto Rico, Singapore, Regno Unito. 

Colori: i nuovi iPhone saranno disponibile anche in colore rosa dorato.

Tim Cook ha presentato la AppleTv con queste parole: “Sono emozionato nel presentarvela. Il futuro della tv è nelle app. 
L’Apple Tv ha il suo store (ci sono già un po’ di app) e ha un nuovo sistema operativo, tv Os. Ma la vera chicca è l’integrazione con Siri (l’assistente virtuale di Apple): si potranno dare comandi a voce riguardo i programmi da vedere.
  
L’iPad Pro ("il più potente mai costruito", la "più chiara espressione della nostra visione del futuro del personal computer") ha uno schermo da 12,9 pollici e prestazioni simili a quelle di un computer (22 volte più potente del primo iPad), veloce l’80% in più di un laptop, dotato di quattro altoparlanti, di una batteria che promette di durare 10 ore, e di una smart keyboard (una tastiera a connessione magnetica). 

Un altro gioiello: l'Apple Pencil, il pennino per l'iPad pro. Phil Schiller l'ha definita " una delle tecnologie più avanzate e con un gran design''. Permette di modulare il tocco, rendendo possibile disegnare e scrivere sull'iPad Pro con estrema precisione.

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]