Fiat 124 Spider, al via gli ordini ma "Anniversary" è già esaurita

12 febbraio 2016 ore 20:13, Andrea Barcariol
Un debutto che si annuncia in grande stile per la nuova Fiat 124 Spider. Le concessionarie italiane hanno cominciato a raccogliere gli ordini per la nuova cabrio del Lingotto, prodotta in collaborazione con la Mazda, che si presenta con una gamma articolata su tre versioni e un listino prezzi da 27.500 a 33.000 euro. Oltre alla 124 Spider "base", saranno a disposizione dei clienti l'allestimento Lusso e la limited edition di debutto, chiamata Anniversary in 124 esemplari numerati di colore “Rosso Passione” con uno specifico allestimento. Le 124 unità “Anniversary”, i cui dettagli erano disponibili solo sul web, hanno riscosso un enorme successo e sono già state tutte prenotate. Tutti e tre gli allestimenti potranno contare sul motore 1.4 benzina turbo Multiair da 140 cavalli, con una coppia di 240 Newtonmetri, nonché su diversi pacchetti di personalizzazione. I designer del Centro Stile Fiat hanno modificato la Mazda Mx-5 per darle un carattere italiano con tratti del frontale decisi. La fiancata vanta proporzioni da sportiva pura, grazie all'architettura meccanica - motore longitudinale e trazione posteriore - e all'abitacolo arretrato.

Fiat 124 Spider, al via gli ordini ma 'Anniversary' è già esaurita
La Fiat, dunque, dopo diverso tempo, punta sulle vetture scoperte. Per celebrare questo passo offre a chi compra una 124 Spider la possibilità di avere una 500C cabrio finché la propria vettura nuova non sarà disponibile. Anche FCA Bank, la banca captive di Fiat Chrysler Automobiles e Crédit Agricole Consumer Finance dedicata a tutti gli automobilisti, supporterà il lancio della Fiat 124 Spider con un’offerta finanziaria dedicata. Per il lancio è stata studiata un'offerta denominata “124 Excellence” che prevede un tasso promozionale del 3,95% (TAN) e permette di guidare un'auto sempre nuova, sostituendola dopo 3 o 4 anni. Lo sviluppo della nuova Fiat 124 Spider ha seguito una strategia precisa, con grande attenzione per l'esperienza di guida. La combinazione tra la tecnologia MultiAir e il turbocompressore assicura, secondo il costruttore, una coppia elevata e costante a ogni regime di giri, con un picco di 240 Nm. Il propulsore è abbinato al cambio manuale a sei marce e la trazione posteriore esalta la sportività della vettura.








caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]