Kanye West nuovo album e altri insulti per Taylor Swift. E' bufera sui social (VIDEO)

12 febbraio 2016 ore 20:49, Andrea Barcariol
Kanye West non deve essere proprio un esperto di bon ton. Il rapper ha presentata in diretta il suo album "The Life of Pablo" alla sfilata di Yeezy Season 3, la sua terza collezione, al Madison Square Garden di New York. Tra i brani presenti, uno ha acceso la polemica con la popstar Taylor Swift a causa di una frase del testo non proprio sibilina "I feel like me and Taylor Swift might still have sex / Why? I made that b-tch famous» (Sento che io e Taylor potremmo fare sesso, quella pu***na l’ho resa famosa io!). West ha provato a smorzare le polemiche definendo la frase «uno scherzo» e sostenendo di aver avuto l’ok da parte della diretta interessata ma dallo staff della popstar è arrivata subito la precisione riportata dal sito del mensile Billboard: «Kanye non ha chiamato per alcun tipo di approvazione. Anzi, aveva chiesto a Taylor di pubblicizzare il nuovo singolo sul suo account Twitter. Lei si è rifiutata di farlo, avvisandolo di non rilasciare quella canzone contenente un messaggio altamente misogino. Taylor non sapeva dell’esistenza di quella strofa».
Kanye West nuovo album e altri insulti per Taylor Swift. E' bufera sui social (VIDEO)
Parole che non devono essere passate inosservate visto che la serata è stata seguita in streaming su Tidal da oltre 20 milioni di persone. Gli amici di Taylor Swift sono immediatamente intervenuti in sua difesa sui social media e il fratello Austin ha postato su Instagram un video dove gettava le scarpe firmate Yeezy in un cestino mentre Gigi Hadid, che era tra le invitate star dell'evento Yeezy organizzato da Kanye al Madison Square Garden si è dissociata su Twitter. Che tra i due non scorra buon sangue è cosa ormai nota, il primo scontro risale ai Grammy Awards del 2009, quando West si presentò sul palco, interrompendo il discorso di Swift, per dichiarare che la popstar non meritava il premio che avrebbero dovuto dare a Beyoncé.



Da allora, un continuo di attacchi e tentativi di ricucitura (compreso un abbraccio in tv sotto lo sguardo di Kin Kardashian) evidentemente mai completamente riusciti anche se rimane il classico sospetto che la polemica sia stata montata ad arte.

 
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]