Le diete migliori? 'Dash', 'Mind' e 'Tlc' spiegate ai profani

12 gennaio 2016 ore 9:11, Marta Moriconi
Chi vince la classifica delle diete? I regimi alimentari sono stati monitorati dal sito US News & World Report, che ha tirato giù la lista di quelle più benefiche per la salute. Su 38 diete al primo posto si è attesta la dieta Dash che ha battuto tutte per efficacia e durata dei suoi benefici. Non manca quella mediterranea che rimane in alto, ma non in vetta. Ecco la classifica e poi piccoli consigli per seguirle al meglio. 

1. Dash 

2. Dieta della mente 

3. Tlc - anti-colesterolo "cattivo" e malattie cardiovascolari. 

4. Dieta della fertilità 

5. Mayo Clinic -

6. Dieta mediterranea 

7. Weight Watchers 

8. Dieta flexitariana 

9. Dieta volumetrica - 

10. Jenny Craig - Bisogna seguire un menù a base di pasti congelati e liofilizzati concepiti dall'omonima nutrizionista. I primi risultati sono evidenti dopo 28 giorni.

Le diete migliori? 'Dash', 'Mind' e 'Tlc' spiegate ai profani
La prima in classifica batte tutte
perché fa bene alla pressione oltre che far perdere peso. In più è semplice da seguire, basta rispettare i suggerimenti del National Heart, Lung, and Blood Institute americano: "Prediligere cibi come frutta, verdura, cereali integrali - spiegano le linee guida della dieta - ed evitare quelli che si amano di più, dai dolci alla carne rossa, aggiungendo il tetto al consumo di sale". L'ipertensione si vince limitando il sale complessivamente a 2,3 grammi al giorno, ossia poco più di due cucchiaini.
La dieta al secondo posto di chiama "Mind", perché fa bene al cervello e combatte il rischio di Alzheimer. La Mediterranean-Dash intervention for neurodegenerative delay in breve è la sintesi tra la dieta mediterranea e il regime Dash. Più frutta e verdura, sì ai frutti rossi, legumi, pesce e olio d'oliva.Efficace per la salute del corpo, ci vuole un po' più per perdere peso.
Al terzo posto c'è la Tlc che punta sulla diminuzione dei grassi saturi, 200 grammi di grassi al giorno, solo il 7% delle calorie giornaliere.
E per chi cerca la fertilità alla dieta alimentare proteica va aggiunta quella vitaminica più tanta attività fisica. 
Al quarto posto perdete peso. Basta stare attenti ai vostri comportamenti quotidiani. E' di oggi la notizia che per esempio lo spuntino notturno oltre a far male al fisico, faccia male anche al cervello. Idem quando si mangia davanti alla tv, si ingurgitano più calorie del solito.
La dieta Mediterranea serve a far perdere peso, a combattere le malattie croniche e a prevenire il cancro.
La Weight Watchers vi conta le calorie che assumete.
Dieta flexitariana è una dieta vegetariana con un po' di carne insieme a legumi, frutta secca e cereali integrali.
La dieta volumetrica si concentra su cibi a bassa densità calorica ma che saziano. 



caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]