Gli allenatori più sexy dei Mondiali 2014. Sul podio un italiano

12 giugno 2014 ore 12:08, Marta Moriconi
Gli allenatori più sexy dei Mondiali 2014. Sul podio un italiano
Il fascino della panchina è come quello della divisa: colpisce.
E' così che stilare la classifica dei più sexy è stato facile. E sono due: Niko Kovac (Croazia) e Fabio Capello (Russia). Le italiane però premiano anche i tedeschi Löw (Germania) e Klinsmann (Usa). Nella classifica, democratico quinto posto per il ct azzurro Cesare Prandelli, che non manca all'appello. Alro che il fisico del giocatore, alle donne piace il cervello dello stratega. Nel giorno dell’inaugurazione dei Mondiali brasiliani ci pensa AshleyMadison.com, popolare sito di incontri extraconiugali, a stilare laclassifica degli allenatori più desiderati dal gentil sesso italico. Niko Kovac ha avuto gioco facile con quegli occhi azzurri eche piacciono al 21% delle signore nostrane, ma Fabio Capello non è da meno. Avere 68 anni col 18% dei consensi è il suo merito. Personalità forte ai limiti della presunzione, forte mascella pronunciata e nomea da burbero, ha la bellezza del duro. Con il 15% delle preferenze poi è terzo il commissario tecnico della nazionale tedesca Löw. Dietro lo stile impeccabile e l’apparenza da bel tenebroso Joachim nasconde, in realtà, un lato dolce che lo ha fatto diventare il cocco di Frau Merkel. Non a caso, in Germania è teneramente soprannominato Yoghi, anche per via della residenza nella Foresta Nera. Le donne tedesche impazziscono per il suo ciuffo nerissimo e le maniche della camicia sempre arrotolate. Evidentemente non sono le sole. Da un tedesco all’altro, ecco Jürgen Klinsmann, selezionatore degli Stati Uniti. Poi il nostro Cesare Prandelli, occhieggiato dall’11% delle italiane. Elegante, sofisticato, sempre curato, il quarantasettenneincarna lo stile pater familias, l’ideale per chi preferisce il romanticismo alla trasgressione. In coda alle preferenze un belga, Marc Wilmots, 45 anni e un passato da politico. In tempi di antipolitica, non stupisce affatto questo posto.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]