Microsoft alla svolta digitale con Nadella: "Intelligenza artificiale sarà su misura"

12 luglio 2016 ore 16:17, Andrea Barcariol
A Toronto occhi puntati su Satya Nadella, il Ceo di Microsoft che ha aperto i lavori del WPC 2016. Un evento particolarmente atteso quest'anno vista la recente acquisizione da parte di Microsoft di LinkedIn per 26 miliardi di dollari. Nadella ha parlato per un paio d'ore, alternando progetti a risposte alle domande. «Le aziende sono alla ricerca di nuovi modi per massimizzare i profitti, rafforzare il rapporto con i propri clienti, ottimizzare le operazioni e dare più capacità ai propri dipendenti.  – ha detto Nadella - La combinazione di questi fattori, insieme con l'uso delle tecnologie, permette di ridefinire il modo di fare business». Secondo Nadella nel processo di trasformazione digitale un ruolo chiave lo svolgerà l'intelligenza artificiale (e per questo ha parlato ancora dell'importanza dei bot): «I sistemi di intelligenza devono essere su misura per ogni settore, per ogni azienda, per ogni micro-attività svolta da ciascuna persona. Ogni sistema di intelligenza deve ruotare intorno a una persona e comprendere tutto ciò che sta succedendo».

Microsoft alla svolta digitale con Nadella: 'Intelligenza artificiale sarà su misura'
Due gli annunci chiave della giornata: il primo è Microsoft Dynamics 365, disponibile dal prossimo autunno, il secondo su AppSource, una nuova piattaforma destinata agli utenti business che consente di trovare e sperimentare oltre 200 nuove applicazioni SaaS sviluppate da Microsoft e dai suoi partner. 
Al centro del discorso il "digital business", Nadella ha sottolineato come le aziende siano “alla ricerca di nuovi modi per massimizzare i profitti, rafforzare il rapporto con i propri clienti, ottimizzare le operazioni e dare più capacità ai propri dipendenti. La combinazione di questi fattori, insieme con l’uso delle tecnologie, permette di ridefinire il modo di fare business“. Pertanto, secondo il CEO, la Digital Transformation poggia proprio su questi 4 pilastri: l’engage customers, l’empower employess, l’ottimizzazione delle operation e la trasformazone dei prodotti. Tuttavia, non va affatto dimenticato che l’inarrestabile processo di trasformazione digitale ponga al centro, ancora una volta, i sistemi di Intelligenza Artificiale che “devono essere su misura per ogni settore, per ogni azienda, per ogni micro-attività svolta da ciascuna persona".
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]