Rihanna a Torino tra movenze sexy, schiuma e altre curiosità [VIDEO]

12 luglio 2016 ore 20:15, Andrea Barcariol
A quattro anni dalla sua ultima apparizione ieri Rihanna è tornata in Italia, al PalaAlpitour di Torino per la prima delle due date italiane dell’«Anti World Tour 2016».  Il tour segue l’uscita di Anti, ottavo album della cantante popolarissima sui social networksoprattutto per i suoi look piuttosto che per la qualità della sua musica pop dance. 
In scaletta tutte le hits Umbrella, Rude Boy, Diamonds, per una scaletta composta da circa trenta pezzi (100 minuti la durata del concerto) e numerosi effetti speciali: con Rihanna in grado di apparire e sparire dal palco, grazie alle botole, mentre coriandoli, luci e stelle filanti vengono sparate sulla gente per celebrare la festa. Spettacolare anche la scenografia e immancabile il twerking, uno dei tanti balletti supersexy dell’artista delle Barbados

 

 
Rihanna a Torino tra movenze sexy, schiuma e altre curiosità [VIDEO]
 La cantante si è presentata ai suoi ammiratori in versione Rocky, forse un omaggio per i 40 anni del celebre personaggio creato dal Silvester Stallone nel 1976 mentre l'uscita di scena è stata da autentica regina. Corona in testa e palloncino rosa sulla mano destra per congedarsi al termine di una serata dalle grandi emozioni. Poco prima una colata di schiuma su un grande telo alle spalle della band aveva invaso quasi metà palco.  
Dopo la tappa di Torino, dove la cantante è arrivata poche ore prima del concerto, Rihanna si sposterà a Milano (13 luglio) per un altro "sold out" questa volta però ad aspettarla ci sarà una platea di 52mila spettatori. A far discutere sui social network è stata la "fredda" accoglienza del pubblico in occasione del concerto di ieri sera. C'è chi paventata addirittura un possibile addio della cantante all'Italia nei prossimi tour per il poco entusiasmo dimostrato dai torinesi. 
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]