20 anni senza Mimì, con l'etichetta di porta-sfiga che toccò anche ad altri

12 maggio 2015, intelligo
20 anni senza Mimì, con l'etichetta di porta-sfiga che toccò anche ad altri
Mia Martini dolcissima e sfortunatissima per molti. Il 12 maggio di venti anni fa ci lasciava con un tragico e amaro sottofondo, questa volta la melodia che risuonava cantava di una donna abbandonata dallo show business e lasciata alle sue fragilità, finita nella solitudine.

Sola anche perché rifiutata dallo show business in quanto "porta-sfortuna". La cattiveria del mondo, di quel mondo, che era diventata sempre più un peso difficile da portare.

 Ma non è l'unica che nel tempo ha dovuto subire un "porti sfiga" che non lascia più in pace. 

Un altro famoso cantante guardato con pregiudizio è Marco Masini, che come lei passò un periodo difficile in cui fu escluso dal mondo dello spettacolo per la famosa diceria attribuitagli.

Testi malinconici, voce triste e profonda, e l'abbinamento alla Jella partì. 
Partita la brutta reputazione, quella di sfigato e portatore di brutte novelle, una volta etichettato come deprimente, è una lotta per la sopravivvenza. Depressioni e solitudine sono le prime conseguenze. 

E di questo imprimatur ne sa qualcosa Julius Evola, riguardo al quale fu messa in giro la voce nella capitale che fosse uno iettatore e portasse sfiga. Colpa del suo debole per l'esoterismo, a volte basta poco. 

E poi c'è la leggenda che Slowhand porti zella, nata dopo un concerto nel Wisconsin, quando Eric Clapton cedette ad uno stanchissimo Steve Ray Vaughan il suo posto in elicottero per tornare in albergo. 

L’elicottero si schiantò su una collina uccidendo Vaughan, il pilota e lo staff di Clapton. 

I sostenitori della tesi hanno iniziato a sviscerare la vita di Clapton trovando tante altre coincidenze di morti strane. Da allora questa chiacchiera non lo lascia più. 

Tutte sciocchezze, capaci di segnare una vita per sempre. 
(m.m.)
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]