Il Papa scrive l’Enciclica “verde” e piovono già le polemiche

12 maggio 2015, intelligo
Il Papa scrive l’Enciclica “verde” e piovono già le polemiche
C’è attesa per l’Enciclica “verde” di Papa Francesco. Sarà pronta tra giugno e luglio e di sicuro farà discutere. Almeno secondo i bene informati d'oltre oceano. Del resto, non è un caso che ci siano già polemiche ancor prima del testo. 

Fatto sta che Papa Francesco ha voluto dedicare la riflessione e l’approfondimento alla questione – quanto mai attuale – del cambiamento climatico e le sue conseguenze, in particolare sulle popolazioni più povere del pianeta. Ad anticiparne il senso, è il cardinale Oscar Rodriguez Maradiaga, presidente di Caritas Internationalis e coordinatore del C9: “L’Enciclica del Papa avrà un approccio etico. E’ molto importante che ognuno di noi la prenda a cuore”.  Il cardinale honduregno si dice poi infastidito dalle critiche che già piovono, in particolare dagli Usa, sull'Enciclica che deve ancora essere pubblicata. 

“Di recente ero negli Usa e ho sentito già tante critiche ancora prima che il documento sia pubblicato. Tutto questo è colpa dell’ideologia. Come posso criticare ciò che non conosco?”. Infine, Maradiaga calibra l’attenzione sulla discussione relativa ai cambiamenti climatici: “Si tratta di un problema che riguarda tutto il mondo. Nelle Filippine, ad esempio, si sono già registrati ventuno tifoni. In California stanno già razionando l'acqua. Il Papa, con il suo approccio etico, ci farà riflettere”. 

LuBi

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]