New York: crolla palazzo a Manhattan. 1 morto, 16 feriti, 4 gravi

12 marzo 2014 ore 16:06, intelligo
New York: crolla palazzo a Manhattan. 1 morto, 16 feriti, 4 gravi
Momenti di panico a New York. ORE  08:51 (14:51 ora italiana) La città si è svegliata con l'incubo terrorismo, ancora una volta nel cuore della metropoli. Nel quartiere di East Harlem, sulla 114esima strada, una fortissima esplosione ha devastato un palazzo di più piani, all'interno del quale sarebbero intrappolate diverse persone. Sul posto le squadre di soccorso dei Vigili del Fuoco, che si stanno adoperando in questi minuti per spegnere il vasto incendio che ha causato il crollo dell'edificio. Ovviamente non si capisce se l'esplosione nel cuore di New York è stata causata da un incendio, da una perdita di gas o da, questo il timore nel cuore degli americani, un attentato terroristico. Il servizio della metropolitana nella zona, quella di East Harlem, è stato bloccato a causa dei detriti caduti sui binari. L'ufficio Emergenze di New York City riferisce di quattro persone ferite. Dalla zona si e' levata una fitta coltre di fumo documentata dalle numerose fotografie e video che circolano sul web ORE 15:15  La palazzina crollata a Manhattan era probabilmente un edificio in costruzione. Lo riferisce il Daily Beast. ORE 15:20 si parla di tre esplosioni e di almeno 11 feriti. E' la Cnn a riferirlo  ORE 15:22 La situazione sul sito di Manhattan "è sotto controllo". Lo affermano i vigili del fuoco, come riporta la Cnn  ORE 15:30 Sarebbero due gli edifici crollati ORE 15:40 Daily News: possibile fuga di gas. Testimoni parlano di "odore di gas da settimane" ORE  16:20 1 morto, 16 feriti, 4 feriti gravi,
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]