Cresce la preoccupazione in Forza Italia per il silenzio di Alessandra Mussolini

12 marzo 2014 ore 21:00, intelligo
Cresce la preoccupazione in Forza Italia per il silenzio di Alessandra Mussolini
Telefono staccato e pochi contatti con il mondo esterno, perlomeno con quello politico. Sono diversi i parlamentari di Forza Italia che hanno provato a raggiungere Alessandra Mussolini, dopo la diffusione della notizia che il marito è stato iscritto nel registro degli indagati nell'ambito dell'inchiesta sulla prostituzione minorile a Roma. La Mussolini, solitamente battagliera, non ha commentato e non ha voluto confidare il suo dolore e i suoi pensieri a nessuno, evitando anche la riunione del gruppo parlamentare del Senato di ieri. La parlamentare continua a essere irraggiungibile e tra i senatori azzurri inizia a circolare un po' di preoccupazione anche se tutti confidano nella tempra forte della Mussolini.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]