L'unico frutto dell'amor? Il fungo delle Hawaii che provoca subito l'orgasmo femminile

12 ottobre 2015, Marta Moriconi
L'unico frutto dell'amor? Il fungo delle Hawaii che provoca subito l'orgasmo femminile
Dimenticate il viagra rosa e altri farmaci chimici per lei. Ora il sesso è più bello e la donna gode meglio con un fungo. Ebbene sì, il suo odore arriva alla testa e dopo averlo provato è facile che non dobbiate fare molto per regalare un orgasmo immediato alla vostra signora
.

Uomini è la vostra salvezza, avrete finalmente la certezza che a letto loro saranno felici e soddisfatte.
E dire che non è facile facilitare l'orgasmo femminile,da sempre un tabù parlarne, capirlo, scoprire una stimolazione che valga per tutte. Da qui una serie di film, libri, e quant'altro che nel tempo hanno affrontato l'argomento o facendo scandalo o facendo retorica.

Finalmente arriva la potenza non del maschio, ma di un fungo speciale che cresce solo alle isole Hawaii. C'è da chiedersi come l'ha scoperto il team scientifico del dottor John Halliday, coadiuvato da Noah Soule... ma a volte è meglio non indagare e godersi "i frutti" della scienza. E sono davvero eccezionali: si parla di un effetto immediato in alcune donne.
Ma attenti a prendere quello giusto: il fungo è marroncino con puntini arancione, cresce su un terreno vulcanico delle isole, e non la temperatura adatta alla crescita è solo una. Quella del posto. Non pensate neanche per un momento di esportarlo. 

Ora, il test è avvenuto su alcun volontari, e deve esserci stata la fila, e all'università. La reazione tra maschio e femmina, che sono diversi e questa è la riprova, è che mentre agli uomini ripugnava quell'odore intenso, alle donne dava eccitazione e piacere. Non solo: pare che alcune abbiano raggiunto l'orgasmo proprio attraverso l'avvicinarsi ad odorarlo. 

Probabile che l'arcano venga nascosto proprio nel suo cappello dove si annidano ormoni rilasciati durante il sesso. Ma è chiaro che la ricerca andrà avanti e che molte donne si metteranno in fila per provarlo. 
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]