Arriva il 118 degli animali: centralino attivo h 24. Rossi: "Per quelli vittime di incidenti"

12 ottobre 2015, intelligo
Arriva il 118 degli animali: centralino attivo h 24. Rossi: 'Per quelli vittime di incidenti'
In Toscana c’è un Pronto Soccorso per animali e una sorta di 118 pronto a intervenire. E’ l’iniziativa realizzata dalla Regione Toscana che fa da apripista in questa tipologia di servizi. 

COME FUNZIONA. Chi si trova ad assistere a un incidente stradale nel quale è coinvolto un animale domestico (la regola infatti riguarda solo cani, gatti e animali che vivono nelle nostre case) può chiamare un numero attivo 24 ore su 24. Dalla centrale operativa partirà un mezzo della Asl con il medico veterinario a bordo. Ma il servizio comprende anche l’intervento da parte di mezzi di un’associazione di volontariato. In entrambi i casi, l’animale ferito sarà trasferito in un ambulatorio pubblico o privato dove riceverà tutte le cure necessarie. 

QUANDO E DOVE. La fase sperimentale scatterà a giorni e gradualmente avrà un’estensione fino a tutto il territorio regionale. Si comincia con Firenze fino alla fine del 2015. Poi, dal 1° gennaio al 30 giugno 2016 il servizio sarà operativo in tutta l’Area Vasta centro che comprende Firenze, Empoli, Prato, Pistoia. Dal  1° luglio al 31 dicembre 2016, invece, il servizio funzionerà nell’intera regione. Il numero telefonico da chiamare, sarà disponibile nei prossimi gironi e per la prima fase sperimentale sarà gestito dalla Polizia municipale che trasferirà le segnalazioni alla Asl di Firenze. 

Il governatore toscano Enrico Rossi parla della novità con orgoglio: “L’attenzione per gli animali è un segno di grande civiltà. La Regione Toscana nelle sue politiche è sempre stata molto attenta anche agli amici dell'uomo, mettendo in atto anche iniziative che hanno fatto da apripista a livello nazionale. Penso alla possibilità di far entrare gli animali di affezione negli ospedali, per visitare i propri padroni: un'opportunità che indubbiamente fa stare meglio sia gli esseri umani che gli animali. L'istituzione di questo centralino per il soccorso animali è un'altra iniziativa che va in questa direzione, e che consentirà ai veterinari delle Asl di intervenire con tempestività per soccorrere gli animali domestici vittime di incidenti”. 

LuBi
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]