X Factor "truccato", ma a D'Ambrosio scrive la produzione - VIDEO

12 ottobre 2016 ore 14:07, Americo Mascarucci
"X Factor non solo ha deciso di tagliare completamente la mia esibizione ma ne ha falsato anche il risultato, facendo credere che io fossi stato eliminato la prima sera, cosa assolutamente falsa". 
Danilo D'Ambrosio, ex concorrente di 'X Factor', ha accusato la produzione del programma Sky di aver montato le immagini in maniera tale da poterlo eliminare. 
"Appena finita la mia esibizione partì la standing ovation del pubblico - denuncia il concorrente via social - e il giudizio che ne seguì fu molto positivo, soprattutto Fedez e Arisa mi riempirono di complimenti. Alla fine il giudizio fu di 3 sì su 4 con cui mi ero assicurato il passaggio alla fase successiva. Chi ha visto la puntata in cui c'ero anch'io mi crederà un pazzo perché in tv sono state trasmesse cose completamente diverse". 
La puntata dell'eliminazione di Danilo sarebbe stata secondo il ragazzo montata in modo da raccontare un'altra verità. 
Danilo viene eliminato già nel primo step e fatto oggetto di ironia per il suo look da metallaro. 
Il ragazzo si sente preso in giro e dichiara "Purtroppo non posso cancellare la figuraccia a livello nazionale che hanno deciso di farmi fare (montata a tavolino), ma nel mio piccolo non smetterò mai di divulgare la verità e combattere le ingiustizie che ci circondano, piccole o grandi che siano".

X Factor 'truccato', ma a D'Ambrosio scrive la produzione - VIDEO
Dalla produzione però è arrivata una precisazione in merito:
""L'esibizione di Danilo è stata montata all'interno di un segmento di programma dedicato ad alcuni dei concorrenti più originali che si sono presentati alle audizioni, un momento di intrattenimento e alleggerimento il cui racconto prescinde dall’esito della singola performance,Danilo ha sostenuto la sua audizione cantando due brani, il primo aveva suscitato delle perplessità in giuria mentre il secondo gli ha fatto ottenere 3 giudizi positivi su 4 e quindi l’accesso alla fase successiva, le Room Audition". 
"Il suo secondo provino - prosegue la nota della produzione - non ha però convinto Manuel Agnelli, giudice della sua categoria, e il suo percorso si è fermato a un passo dal Bootcamp. Il programma ha raccontato entrambi i momenti, rispettivamente nelle puntate del 29 settembre (audizione) e del 6 ottobre (Room Audition). Nello specifico Danilo ha fatto parte di una sequenza dedicata a concorrenti fuori dall'ordinario e la frase di Arisa era una chiosa rispetto a tutte le esibizioni di quella sequenza, ma non precludeva il suo passaggio alle fasi successive del programma, come si è visto nelle Room Audition" conclude la nota.
"Il centro di X Factor è e rimane la musica - ha scritto lo staff - ma X Factor è un programma televisivo che in quanto tale diverte e intrattiene il pubblico attraverso un montaggio serrato e un trattamento unico che, pur rispettando il risultato dell’audizione, riesce a coinvolgere il pubblico che ci segue. Il numero di aspiranti concorrenti che si presenta a ogni edizione è tale per cui è impossibile valorizzare e accontentare tutti".




caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]