Oklahoma, poliziotto uccide un nero alle spalle. IL VIDEO

13 aprile 2015, Marta Moriconi
Un nuovo caso Ferguson in Oklahoma (risale al 2 aprile scorso ed è avvenuto a Tulsa) dopo quello che ha visto l’uccisione del 18enne di colore disarmato.

Un poliziotto ha ucciso un uomo, nero, di 44 anni con precedenti penali, che questa volta stava cercando di vendere una pistola a un poliziotto sotto copertura.

Dopo il caso che ha messo al centro delle polemiche la polizia americana torna e sale l'odio contro le forze dell'ordine da parte delle comunità afro-americane. 

Ma questa volta c'è un video (della body camera di un agente di polizia) dove si vede benissimo come ha agito l'agente di polizia riservista, anche se la dinamica è controversa: per l’agente lo sparo sarebbe partito per errore. 

Intanto la vittima, aveva precedenti penali e stando alla prima ricostruzione di quanto è accaduto il 44enne è stato fermato mentre cercava di vendere una pistola ad un poliziotto sotto copertura. 


 .
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]